New York City
New York City

NYC & Company, ente del turismo di New York City, presenta i numerosi eventi sportivi in programma nei quartieri multiculturali della città da agosto a novembre. Dagli US Open, alla Maratona di New York, fino ai campionati di baseball, calcio, football, hockey e basket, la scena sportiva di New York City in questo periodo è particolarmente dinamica e i fan potranno approfittare del tempo a disposizione anche per esplorare le gemme nascoste dei quartieri che ospitano queste importanti manifestazioni.

Dichiarazioni

“A partire dalla fine di agosto e per tutto l’autunno, New York City diventa la capitale mondiale dello sport, con grandi eventi di portata internazionale. Invitiamo tutti i fan in città ad approfittare del loro soggiorno per scoprire le gemme nascoste e le attrazioni più iconiche dei quartieri che ospitano questi grandi appuntamenti sportivi”, afferma Fred Dixon, Presidente e CEO di NYC & Company.

Us Open

L’ultima settimana di agosto, gli US Open Tennis Championships tornano nel Queens all’USTA Billie Jean King National Tennis Center. Le più grandi leggende viventi del tennis, come Novak Djokovic, Serena Williams, Roger Federer, Sloane Stephens e Rafael Nadal si affronteranno nell’ultimo Grand Slam Championship del 2019, dal 26 agosto all’8 settembre, davanti a un pubblico di oltre 700.000 fan. Inoltre, dal 19 al 25 agosto, la US Open Fan Week include prove aperte con le star del tennis, il Queens Day e l’Arthur Ashe Kids’ Day.Gli US Open sono anche un’ottima occasione per visitare il quartiere di Flushing Meadows Corona Park e le sue attrazioni, come la New York Hall of Science, il Queens Botanical Garden, il Queens Night Market, il Louis Armstrong House Museum e il parco di circa 360 ettari che ospita Unisphere, uno dei simboli del Queens e di tutta la città.

Major League Baseball

Lo Yankee Stadium e il Citi Field accoglieranno decine di migliaia di tifosi pronti ad assistere alle partite delle due squadre della città, gli Yankees e i Mets, in programma questo autunno. Gli Yankees giocheranno la loro ultima partita della regular-season nello stadio del Bronx, il 22 settembre. Mentre nel Queens, i Mets, capitanati dal sensazionale esordiente e campione del derby di casa Pete Alonso, disputeranno l’ultima partita in casa il 29 settembre.

I fan degli Yankees potranno approfittare del tempo a disposizione prima o dopo la partita per esplorare il South Bronx, che oltre ad essere la sede dello Yankee Stadium, è uno dei luoghi dove è nato e si è sviluppato l’hip hop. Potranno scoprire questo genere musicale attraverso le visite guidate organizzate da Hush Hip Hop Tours , per poi ammirare le opere di street art lungo il Grand Concourse, l’arteria principale del quartiere. Per una pausa golosa, nel vicino Mott Haven troveranno invece caffetterie artigianali, la Bronx Brewery e Mottley Kitchen. I fan dei Mets, invece, potranno dedicarsi ai quartieri di Flushing e Corona, nel Queens dove gustare il meglio delle cucine sudamericane (messicana e cubana) e asiatiche (cinese, giapponese e coreana). Per un dolce post-partita invece, the Lemon Ice King of Corona e Taipan Bakery sono i prediletti dai newyorkesi.

Major League Soccer

Gli amanti del calcio potranno assistere alle partite del NYCFC allo Yankee Stadium fino al 25 settembre oppure a quelle dei New York Red Bulls nella vicina Red Bull Arena (New Jersey) in programma fino al 29 settembre.

Nel Grand Concourse del South Bronx, i fan potranno immergersi nella cultura del distretto che ospita il NYCFC visitando il Bronx Museum of the Arts e il Bronx Documentary Center, entrambi a ingresso libero e situati a un paio di isolati dallo Yankee Stadium. Prima di partire per la Red Bull Arena con il treno diretto dal World Trade Center Oculus, sarà possibile salire in cima al One World Observatory, per ammirare tutta la città dall’alto, fare shopping e pranzare al Brookfield Place e al Westfield World Trade Center o ancora visitare il 9/11 Memorial & Museum .

National Football League

Passando al football americano, le squadre newyorkesi Jets e Giants regaleranno emozioni durante le loro prime partite in casa del 2019, che si disputeranno rispettivamente l’8 e il 15 settembre. Con il quarterback Sam Darnold alla guida dei Jets e il running back Saquon Barkely alla guida dei Giants, questo autunno le tifoserie della città non potranno che essere fortemente animate. Entrambe le squadre giocheranno al MetLife Stadium a East Rutherford, nel New Jersey, a una dozzina di chilometri da New York City.

Prima di lasciare Midtown Manhattan per raggiungere lo stadio con gli autobus diretti in partenza dal Port Authority Bus Terminal, i visitatori potranno dedicarsi alla scoperta del quartiere più iconico della città, dove sono state recentemente inaugurate nuove attrazioni per grandi e piccoli. Tra queste, da non perdere, il National Geographic Encounter: Ocean Odyssey, lo Spyscape e Gulliver’s Gate. Qui, inoltre, sono disponibili tantissimi hotel perfetti per trascorrere la notte e numerosi locali dove brindare con un cocktail prima o dopo la partita.

National Hockey League

I New York Rangers e gli Islanders entusiasmeranno i fan di hockey sul ghiaccio a Manhattan, Brooklyn e non solo. I Rangers torneranno il 3 ottobre al Madison Square Garden con alcuni dei migliori giocatori della NHL che sono entrati da poco nella squadra, mentre la prima partita degli Islanders, dopo la formidabile corsa ai playoff della scorsa stagione, è in programma al Barclays Center di Brooklyn il 6 ottobre.

A Midtown Manhattan, a un paio di isolati a ovest dal Madison Square Garden, i fan potranno raggiungere il nuovo quartiere di Hudson Yards. Li visitareranno Vessel, the Shops and Restaurants, the Shed e l’ultimo tratto della Highline. A Downtown Brooklyn, invece, prima della partita potranno rilassarsi con una passeggiata lungo la Brooklyn Promenade o tra gli alberi del Prospect Park. O ancora visitare il quartiere storico di DUMBO, nel pressi del Ponte di Brooklyn.

National Basketball Association

Alla fine di ottobre, inizierà la nuova stagione dell’NBA, con grandi emozioni per i fan delle due squadre di basket newyorkesi, i Nets di Brooklyn e i Knicks di Manhattan. Dopo una stagione conclusa con i playoff, i Nets hanno accolto le superstar Kyrie Irving e Kevin Durant a Brooklyn, formando una delle squadre più entusiasmanti di basket. Allo stesso modo, i Knicks riempiranno di energia il Madison Square Garden con una squadra ricca di giovani promesse.

Prima o dopo la partita, a Downtown Brooklyn, i viaggiatori potranno visitare il Brooklyn Museum, la Brooklyn Academy of Music, il Brooklyn Botanic Garden e la Grand Army Plaza, tutti raggiungibili a piedi dal Barclays Center. A Midtown Manhattan sarà possibile visitare il MoMA, che a partire dal 21 ottobre riapre con uno spazio espositivo ampliato di circa 4.000m2, ancora più opere d’arte e una rivisitazione del layout espositivo delle collezioni preesistenti.

New York City Marathon

La Maratona di New York del 3 novembre attirerà corridori e appassionati provenienti da tutto il mondo. Il famoso giro dei 5 distretti, che lo scorso anno ha visto oltre 52.000 partecipanti e milioni di persone tra il pubblico, inizierà a Staten Island per poi approdare a Central Park, nell’Upper West Side di Manhattan, passando attraverso Brooklyn, Queens e The Bronx.

A Staten Island, ci si può dedicare allo shopping al nuovo Empire Outlets. I maratoneti potranno trovare un’ampia scelta di abbigliamento da running negli store di Nike e Columbia. Il centro commerciale outlet, inaugurato quest’anno, si trova a pochi passi dalla linea di partenza della maratona a St. George. 42 km dopo, giunti al traguardo nell’Upper West Side, si possono visitare l’American Museum of Natural History, la New-York Historical Society e il Lincoln Center.