Nave de vero in Jazz 2018
Nave de vero in Jazz 2018

Si chiuderà venerdì 27 luglio Nave de Vero in Jazz 2018, la quinta edizione di un appuntamento divenuto ormai un punto di riferimento per tutti gli amanti del genere e non solo. Una manifestazione che, grazie ad un cartello di partecipanti di primo spessore, ogni anno riesce a coinvolgere moltissime persone e rendere la laguna di Venezia un punto di ritrovo condito con atmosfere uniche.

Nave de vero in Jazz 2018, si chiude con Enrico Rava New Quartet

E dunque arriva l’ultima serata dell’edizione 2018 di Nave de Vero: di scena, venerdì 27 luglio 2018 in Piazza de Vero a Venezia, Enrico Rava New Quartet, una delle più celebri e stimate band jazz italiane. Una band capace di vincere il referendum Top Jazz 2015 di Musica Jazz come formazione dell’anno, giusto per intenderci. Sinonimo che comunque chi andrà ad ascoltare il loro concerto potrà deliziarsi con artisti di primissimo piano e musica intrigante. Enrico Rava ha saputo convogliare sotto la sua personalità una serie di artisti straordinari: Francesco Diodati (chitarra), Gabriele Evangelista (contrabbasso) ed Enrico Morello (batteria).

Nave de Vero in Jazz 2018, costi e orari

L’evento si svolge in Piazza de Vero a Venezia. L’edizione 2018 ha avuto luogo venerdì 6, venerdì 13, venerdì 20 e venerdì 27 luglio con inizio dei concerti alle ore 21.30; ingresso tavoli prenotati alle ore 20.00: la Piazza de Vero viene infatti allestita con posti a sedere con consumazione obbligatoria. Le prenotazioni possono essere effettuate sul sito www.navedeveroinjazz.it, presso il Box Informazioni di Nave de Vero o direttamente presso uno dei ristoranti di Piazza de Vero.

Le serate precedenti di Nave de Vero in Jazz 2018

Tutto è cominciato venerdì 6 luglio con il concerto della leggenda del jazz Ivan Lins; a seguire, una settimana dopo, sul palco di Piazza de Vero è sbarcata la coppia formata dal chitarrista Mike Stern e il trombettista jazz Randy Brecker, che hanno lasciato palco e riflettori, sette giorni più tardi, al pianista Chano Dominguez, che si è esibito con il bassista Horacio Fumero e il batterista Guillermo Mcgill. Ora spazio a Enrico Rava New Quartet: e c’è da scommetterci che sarà un’altra serata indimenticabile.