Moneyfarm
Moneyfarm

Investimenti, risparmi, ETF, ma anche wealth management, piani di accumulo e molto altro. Mi sono imbattuto in Moneyfarm e ho cercato di capire come funziona e di che cosa stiamo parlando.

Che cos’è Moneyfarm

Si tratta di una società di consulenza finanziaria indipendente nata nel marzo del 2011. Dall’idea dei fondatori Paolo Galvani e Giovanni Daprà. E già tra le realtà più solide esistenti per la gestione patrimoniale. Autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority e vigilata in Italia da Consob, Moneyfarm offre consulenza a chi vuole investire con l’esperienza di chi, negli anni, ha accumulato uno storico importante.

Agire e diversificare

L’obiettivo di Moneyfarm è proporre soluzioni adatte a differenti profili di investitori e obiettivi. C’è chi vuole proteggere il proprio capitale, ma anche chi cerca rendite extra: la gamma del portafoglio prodotti è fortemente diversificata per ciascuna esigenza dei clienti.
A conferma del buon lavoro svolto al fianco dei clienti, Moneyfarm è stato insignito dell’importante riconoscimento dell’Istituto Tedesco Qualità e Finanza che, avendo raccolto il favore di oltre 100.000 consumatori, ha eletto Moneyfarm il migliore servizio di consulenza finanziaria indipendente in Italia.

I vantaggi

Tanto per cominciare, il capitale è investito in ETF, prodotti di investimento che costano, di norma, un sesto dei fondi comuni solitamente consigliati dalle banche. A questo si aggiunge i costi praticamente azzerati per l’apertura del conto, per i versamenti, transazioni o per l’uscita dall’investimento. Inoltre, il capitale è protetto dalle oscillazioni del mercato.
Il servizio di consulenza indipendente, poi, è la ciliegina sulla torta perché Moneyfarm è pagata solo dal suo cliente per il servizio di consulenza. Che eroga, non in base al tipo di prodotto che viene venduto. Una garanzia di efficacia e tutela dell’investitore.

Buzzoole