Eni Station App
Eni Station App

Unire due attività di tutti i giorni e farle diventare una cosa sola, come se non ci fosse differenza tra reale e virtuale. Pensate: da una parte l’uso della propria auto, dall’altra lo smartphone, questo piccolo oggetto che ci apre al mondo. Unite le due cose e immaginate. La prima idea che ci viene in mente è abbastanza semplice: al giorno d’oggi è possibile pagare con lo smartphone. Semplice, intuitivo, veloce. Ma chiaramente, se parliamo di smartphone, non possiamo non parlare di applicazioni. Quei piccoli oggetti da scaricare sulla memoria del nostro dispositivo che ci facilitano la vita. E anche in questo caso il successo è assicurato.

Eni Station +, cos’è e come funziona

Tra i vari servizi presenti in rete mi sono imbattuto in Eni Station +. Immediatamente viene da dire: l’ennesima applicazione. Cosa potrà mai avere più delle altre? Nulla. E invece no. Perché questa app gratuita sviluppata da Eni consente proprio di pagare i propri rifornimenti al Più Servito o all’Iperself delle Eni Station abilitate tramite smartphone.

Il reale che diventa digitale

Di fatto succede questo: un qualcosa di reale che si tramuta in digitale. Ma vi ricordate le schede socio? Quante ne abbiamo avute nel nostro portafoglio e quante ne abbiamo ancora oggi? Con l’applicazione Eni Station + tutti i soci del programma You&Eni potranno far posto ad una carta You&Eni digitale, che permetterà di accumulare punti tramite il telefonino.

Dunque, doppio vantaggio per chi è socio You&Eni (anche se l’applicazione è disponibile per tutti): da una parte la possibilità di pagare il rifornimento tramite smartphone e dall’altra l’occasione di accumulare dei punti, che tra l’altro, utilizzando l’applicazione in modalità solo Loyalty, saranno doppi per ogni litro di carburante acquistato al Più Servito, rispetto ai punti cumulabili con carta You&Eni fisica.

Cosa me ne faccio dei punti accumulati?

La domanda, però, sorge spontanea: ok, sono socio You&Eni e accumulo punti. E poi, che succede? Accade che i punti accumulati possono essere convertiti in voucher carburante digitali da utilizzare nelle Eni Station abilitate all’uso dell’app in modalità pagamento. Questi voucher, che sono utilizzabili entro 24 mesi a partire dall’emissione, per rifornimenti senza importo minimo (ad esclusione di GPL e metano), di fatto portano degli ulteriori vantaggi perché i punti si accumulano proprio quando si fa rifornimento, un’attività durante la quale sembra fantastico conquistare nuovi voucher.Se volete saperne di più trovate il regolamento del programma You&Eni sul sito enistation.com

Ma c’è di più fino al 29/04/2018 è attiva un’ulteriore promozione: chi assocerà una carta Mastercard all’app Eni Station + per pagare i rifornimenti, infatti, riceverà in omaggio un voucher carburante da 5€, valido fino al 31 dicembre 2018, sempre su rifornimenti senza importo minimo a esclusione di GPL e metano

Come trovare le Eni Station

Un’ulteriore funzione della app Eni Station + permette inoltre di trovare la Eni Station più vicina tramite la funzione Eni Station Finder. L’app Eni Station + si può scaricare gratuitamente dallo smartphone accedendo allo store del proprio dispositivo ed è disponibile per dispositivi iOS, Android e Windows. Per scoprire come funziona è sufficiente visitare il sito ufficiale raggiungibile qui.

Messaggio promozionale