Microsoft
Microsoft

Microsoft tende la mano all’Italia. In un periodo così difficile per il Paese, ha presentato infatti un piano quinquennale di investimenti del valore di 1,5 miliardi di dollari. L’azienda ha anche annunciato l’intento di avviare la prima Regione Data Center nel nostro Paese, a Milano.

Il piano di Microsoft

Il nuovo piano di investimenti “Ambizione Italia #DigitalRestart” creerà così nuove opportunità per far crescere persone e organizzazioni e supportare lo sviluppo economico. Microsoft permetterà alle aziende di accedere a servizi Cloud locali, grazie anche alla rinnovata partnership con Poste Italiane, offrirà programmi di formazione digitale e supporto allo smart working, aiuterà le imprese nella fase di ripartenza offrendo loro l’accesso ai laboratori “AI Hub” e a programmi appositamente pensati per le PMI. Sosterrà inoltre il Paese lanciando una Alleanza per la Sostenibilità per creare un ecosistema di open innovation sui temi green.

Dichiarazioni

L’annuncio è stato dato da Jean-Philippe Courtois, executive vice president and president, Microsoft Global Sales, Marketing and Operations. “Sono orgoglioso di annunciare il nostro piano di investimenti per l’Italia del valore di 1,5 miliardi di dollari. Questo piano aiuterà i professionisti a innovare e far crescere il proprio business, a esplorare nuove opportunità imprenditoriali e ad affrontare alcune delle maggiori sfide del Paese, offrendo al contempo le massime garanzie di sicurezza e compliance. Puntare sul Cloud Computing, sull’AI e sui programmi di formazione digitale rappresenta una grande opportunità per accelerare l’innovazione dell’ecosistema nazionale. La nostra missione è aiutare persone e organizzazioni italiane a realizzare il proprio potenziale”.