Meta
Meta

Negli spazi di Cascina Costa Alta, edificio progettato dall’architetto Giacomo Tazzini intorno al 1824 con uno stile che richiama le signorili ville di delizia dell’epoca, immerso nella cornice del Parco di Monza, si è tenuta oggi la presentazione del calendario di eventi e attività organizzati da META – Cooperativa Sociale onlus nell’ultimo trimestre del 2019 e per l’intero 2020. A Cascina Costa Alta, che dal 1991 ospita i centri estivi e i progetti di educazione ambientale firmati META (e dal 2001 è la prima struttura ricettiva interna al parco, con un Ostello, gli spazi polifunzionali coperti e il barristorante Costa Alta Café), è stato infatti presentato in anteprima il calendario di eventi che prenderà avvio con le attività per bambini e famiglie proposte nel fine settimana di Halloween 2019, in concomitanza con l’evento podistico non competitivo chiamato “Una corsa da paura”.

Che cos’è META

Per la prima volta META, storica realtà monzese attiva dal 1991 nel solco delle attività educative e formative, dell’accoglienza, del rispetto ambientale e della promozione del territorio anche in chiave turistica, ha scelto di organizzare a Cascina Costa Alta (di recente restaurata con interventi sostenuti in sinergia con il Comune di Monza) un appuntamento dedicato alla stampa e alle famiglie per ripercorrere la propria avventura lunga 28 anni. L’occasione è stata inoltre propizia per introdurre le novità attese nei prossimi mesi, che avranno come cuore pulsante la stessa cascina, divenuta il luogo ideale dell’offerta di servizi della Cooperativa. E’ infatti orientata a creare comunità ed esperienze di crescita sostenibile e coesione sociale.

La presentazione

Sono intervenuti nel corso della mattinata: Daniela Riboldi, presidente di META, che ha ripercorso in sintesi la storia della Cooperativa, un lungo percorso legato a doppio filo a Cascina Costa Alta. Davide Bolzoni, direttore di Cascina Costa Alta, che ha illustrato le offerte dedicate all’accoglienza turistica e sociale. Monica Roncen, responsabile dell’Area Educazione di META, che ha declinato le peculiarità della Cascina quale luogo d’incontro, d’inclusione e di autonomia. Erika Marullo, responsabile Eventi e Offerta Servizi Educativi di META, che ha anticipato i principali punti del programma triennale 2019-2021, partendo dall’imminente weekend di Halloween 2019, passando per il programma dei centri estivi “Verdestate”, e introducendo i nuovi laboratori della domenica mattina pensati per coinvolgere bambini e famiglie in attività a contatto con la natura.

Halloween 2019

Le diverse attività di Halloween 2019 prenderanno avvio sabato 26 e giovedì 31 ottobre 2019 con l’evento “Halloween nel Parco di Monza” (ore 20.30-23; indicato a bambini d’età compresa tra 6 e 13 anni; quota partecipante 15 euro comprensiva di rinfresco) per vivere in prima persona un viaggio tra brividi e misteri legati alla Vigilia d’Ognissanti che, da festa d’origine celtica amata in particolare negli Stati Uniti d’America, è ormai divenuta una tradizione a base di fantasia e travestimenti a tema anche per in Italia. Quindi domenica 27 ottobre 2019 (dalle 10 alle 13) il laboratorio “Maschere da paura” (aperto a tutti, partecipazione gratuita) atto alla costruzione maschere e gadget a tema “mostruoso”; nella serata di domenica 27 ottobre 2019, inoltre, il suggestivo “Escape Park – Monza Horror Party” (20.30-23; 13-16 anni; 15 euro) per vivere 90 minuti densi di brividi e colpi di scena.

Programma 2020

Il calendario proseguirà nel corso del 2020 con diverse proposte. A partire dai centri estivi “Verdestate”, condotti dagli educatori professionisti di META. La prossima estate avranno come tema comune “L’Isola dei sogni” (attività e laboratori diversificati in base alle fasce d’età dei ragazzi). Per scoprire le attività incluse nei centri estivi sabato 9 maggio 2020 in programma l’“Open Day Verdestate” (15.30-18) con un assaggio dei tanti giochi e delle avventure all’aria aperta di cui bambini e ragazzi saranno

Laboratori

Tra le novità presentate i laboratori della domenica mattina organizzati per coinvolgere bambini e ragazzi in attività a diretto contatto con la natura. Il primo in ordine d’apparizione sarà “Autunno in arte” (domenica 20 ottobre 2019 dalle 9.30 alle 12; bambini d’età compresa tra 3 e 7 anni accompagnati da un famigliare; quota partecipante 12 euro con spuntino), laboratorio artistico con materiali di riuso per costruire oggetti quotidiani (pratici e funzionali) che richiamino le forme del mondo naturale. Seguiranno il laboratorio “Mettiamoci il becco” in calendario domenica 24 novembre 2019 (15.30-18; 3-8 anni; 12 euro merenda inclusa) e quelli inclusi nella rassegna “Mattina in cascina” (9.30-12; 3-7 anni con famigliare; 12 euro con spuntino a partecipante) in programma nelle domeniche 17 novembre 2019, 19 gennaio, 9 febbraio e 22 marzo 2020 (abbonamento 4 ingressi 40 euro).

Appuntamenti 2020

Un luogo dove trascorrere momenti memorabili all’insegna del divertimento e della condivisione. Cascina Costa Alta sarà sede di numerose feste organizzate da META nel corso del 2020. Dalla festa in maschera “Carnevale al Parco di Monza” di domenica 23 febbraio 2020 (15.30-18; 3-8 anni; 12 euro quota partecipante inclusa merenda), alla “Festa di Pasqua nel Parco di Monza” di sabato 11 aprile 2020 (15.30-18; 3-8 anni; 12 euro) con laboratori creativi per bambini in compagnia dei genitori. Tra le ulteriori proposte a diretto contatto con la natura la “Notte in tenda” di
venerdì 26 giugno 2020 (dalle 19 al mattino successivo; 8-14 anni; 12 euro
con cena e colazione incluse); i laboratori e le oltre 50 attività educative per
classi e gruppi (scuole dell’Infanzia, Primaria, Secondaria); le feste di
compleanno per bambini e ragazzi da 4 a 14 anni.

Cicloturismo

Il Parco di Monza, voluto da Napoleone Bonaparte, con quasi 700 ettari di estensione rappresenta uno dei più grandi tra i parchi recintati europei. Un “universo” da scoprire, tra ville nobili e cascine agricole, opere d’arte open air e il mitico Autodromo Nazionale, senza dimenticare sua “maestà” la Reggia di Monza. Tra strade interne e sentieri alberati il modo ideale per scoprire il parco è un tour in bicicletta. A Cascina Costa Alta è attivo il noleggio di ebike (bici a pedalata assistita che consentono di ridurre la fatica, tramite un motore elettrico). E’ possibile infine organizzare un tour con le guide specializzate di META, lungo diversi itinerari che possono svilupparsi anche all’esterno del Parco di Monza, lungo la valle del Lambro, sino al Lago di Como.