mesaroli 0146 75B 8227 scaled

Eccellenza con eccellenza, è il caso della Mesaroli Logistica, società specializzata nel trasporto e nella logistica delle merci deperibili in regime di temperatura controllata. Mesaroli Logistica ha, infatti, in flotta oltre 200 semirimorchi isotermici S.KO COOL di Schmitz Cargobull, tutti dotati di unità refrigerante S.CU del costruttore tedesco.

Isotermici mono temperatura con doppio piano di carico

Sono veicoli stradali, intermodali per il trasporto combinato strada-ferrovia con sagoma P400 e versioni Pharma per la movimentazione di preparati farmaceutici. Per la maggior parte si tratta di isotermici mono-temperatura, con doppio piano di carico. “L’incontro con Schmitz Cargobull ci ha fatto scoprire un leader di mercato con un prodotto industriale hi-tech. Un prodotto rispondente ai nostri requisiti. Che includono, oltre alle caratteristiche tecniche dei veicoli, la velocità, la puntualità e la programmazione delle tempistiche di consegna”. Le prime parole di Vittorino Mesaroli, Amministratore delegato della società.

Quali sono le principali esigenze operative della Mesaroli nel comparto dei rimorchiati?

Non possiamo – prosegue l’ad – permetterci fermi-macchina non programmati poiché trasportiamo prevalentemente frutta e verdura. Cioè prodotti deperibili con una shelf-life ridotta, che non consente di posticipare le consegne. Per questa ragione, alla sede di Trevenzuolo lavoriamo su più turni ininterrottamente nell’arco delle 24 ore, tutti i giorni dell’anno. Dei semirimorchi S.KO COOL e dei gruppi frigo S.CU abbiamo apprezzato anche la telematica. Che, oltre a tracciare i parametri di funzionamento dell’intero veicolo e a tenere sotto controllo l’apertura e la chiusura delle porte, segnala precocemente eventuali problematiche.

Il che ci consente, attraverso la centrale operativa di Schmitz Cargobull, di prevenire guasti su strada. Obiettivo, quest’ultimo, raggiunto anche con gli interventi manutentivi periodici eseguiti dalla nostra officina interna, nell’ambito del contratto di cinque anni full-service che copre tutti i gruppi frigoriferi S.CU. Un altro fattore di rilievo nella scelta dei semirimorchi sta nel fatto che con la componentistica Schmitz, dalla cella isotermica al frigo agli assali, abbiamo un solo interlocutore per l’intero veicolo”.

Mesaroli Logistica, tutto ha inizio nel 1948

La Mesaroli ha iniziato la propria attività nel 1948, specializzandosi nella movimentazione di animali vivi dalla Francia all’Italia. A questo settore d’attività si è aggiunto nei primi anni ’90, per iniziativa di Vittorino Mesaroli, il business del trasporto di prodotti deperibili in regime di temperatura controllata. Dapprima a carattere nazionale, soprattutto nelle regioni del Nord Est e nell’Italia centrale fino a Roma, poi, da metà degli anni ’90, in ambito internazionale, prevalentemente verso la Francia, la Germania e l’Inghilterra.

Oltre alla sede di Treverzuolo, la Mesaroli Logistica può contare sulle filiali in Croazia, Repubblica Slovacca e, più recentemente, in Inghilterra. Oggi l’azienda veronese è una realtà con oltre 700 addetti e un parco mezzi di 400 fra trattori e motrici, tutti Euro VI, e 350 semirimorchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *