A due anni dall’inizio delle vendite, la Mazda3 si rinnova con la versione 2021. E’ equipaggiata con l’aggiornamento dell’esclusivo motore a benzina Skyactiv-X SPCCI (Spark Controlled Compression Ignition) di Mazda. Offre ora prestazioni più elevate e una maggiore efficienza nei consumi.

Mazda3 2021, novità

Il motore Skyactiv-X 2.0 litri nella sua ultima evoluzione sviluppa 186 CV e una coppia di 240 Nm. Migliora nel consumo di carburante che nel ciclo WLTP scende a 4,7 l per 100 km con emissioni di CO2 ora ridotte a soli 120 g di CO2. Come per la CX-30, anche la Mazda3 beneficia di quelle migliorie ottenute grazie all’ottimizzazione del controllo della combustione, a pistoni modificati e all’aggiornamento del software Mazda M Hybrid. Ampliano la fascia operativa nella efficienza della combustione. Modificano il rapporto di compressione del motore Skyactiv-X da 16,3:1 a 15,0:1. Fornisce una stabilità di accensione ancora maggiore. Riduce ulteriormente il già bassissimo rischio di inattese autoaccensioni o preaccensioni dovute alla variabilità nella qualità del carburante sui diversi mercati.

Motorizzazioni

Oltre allo Skyactiv-X 2.0L da 186 CV, le motorizzazioni previste nel line-up di Mazda3 2021 comprendono le due unità Skyactiv-G da 122 CV e 150 CV. Inoltre, le versioni con propulsore Skyactiv-G da 150 CV e con Skyactiv-X sono disponibili anche con cambio automatico Skyactiv Drive. Il propulsore 2.0L Skyactiv-X può anche essere accoppiato alla trazione integrale i-Activ AWD. Tutti i motori sono dotati di tecnologia ibrida Mazda M-Hybrid e, nelle versioni con cambio manuale, godono degli ecoincentivi introdotti dal 1° gennaio 2021, poiché presentano emissioni di anidride carbonica ora al di sotto del limite dei 135 g/km nel ciclo WLTP.

Info utili

La Mazda3 2021 è ordinabile sin da ora a un prezzo di listino compreso tra i 24.100 Euro della versione 2.0L Skyactiv-G 122 CV Evolve e i 34.700 Euro della 2.0L Skyactiv-X Exclusive. Le prime unità sono previste arrivare nelle concessionarie italiane a partire da febbraio.