Mazda

Arriva anche sul mercato italiano la versione 2020 della CX-3, il fortunato modello city crossover di Mazda. Grazie al suo design, ai contenuti tecnici e alla ricchezza di equipaggiamenti, rappresenta la soluzione per riproporsi ai vertici del mercato dei B-SUV.

Mazda CX-3 2020

La vera novità della Mazda CX-3 2020 è sottopelle. Disponibile con un’unica proposta di gruppo motore e trasmissione, l’unità benzina 2.0L 121 CV abbinata al cambio manuale 6 rapporti Skyactiv-MT e alla trasmissione 2WD, la CX-3 2020 si arricchisce del sistema di disattivazione cilindri, il quale gestisce automaticamente lo spegnimento di due dei quattro cilindri quando non sono necessari, ovvero in condizioni di guida a basso carico, con evidenti miglioramenti in termini di efficienza. Infatti, grazie a questo sistema, il livello di emissioni NEDC è di 121 g/km con un consumo medio di 5,3l/100 km.

In Italia

La CX-3 2020 sarà disponibile in Italia in serie limitata: sarà infatti offerta in quattro tonalità di colore (Machine Gray, Soul Red Crystal, Deep Crystal Blue e il pastello Arctic White) e nei due allestimenti maggiormente richiesti del precedente modello. Disponibile in concessionaria a partire da inizi luglio, è già ordinabile anche con la formula “Back to Drive Pack”. Prevede infatti il finanziamento “Mazda Advantage” con prima rata a gennaio 2021.Include il programma di estensione di garanzia “Mazda Best 5” e il programma di manutenzione ordinaria “Mazda Service Plus” con tre tagliandi in omaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *