Il Mauto, Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, riparte dalla FIAT 500 rossa appartenuta al Presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini.

Stupinigi Experience

Nella Piazza del Mauto infatti proprio la vettura di Pertini, la Diabolika by Studiotorino e la 500 simbolo del progetto 457 attenderanno le vetture che saranno protagoniste della Stupinigi Experience. Dopo la parata cittadina, rimarranno esposte al museo da sabato 20 a domenica 28 giugno. Non solo esposizione ma anche occasione per la cattura di aneddoti e curiosità che accompagneranno l’evento sui canali social ed inoltre per annunciare gli appuntamenti futuri.

Mauto e progetto 457

Il progetto 457 fa riferimento alla riunione che si tenne il 18 Ottobre 1955 presso di giardini di Stupinigi. La dirigenza FIAT presentò il prototipo tipo 400 e ne decise la produzione. Tale prototipo venne poi re-ingegnerizzato nel tipo 450 ed infine messo in vendita nel 1957 con il nome di “Nuova 500”, riprendendo il nome che inizialmente era stato assegnato all’amatissima “Topolino”.

Info utili

Il Mauto, ovvero il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, ha riaperto i battenti fino a martedì 2 giugno, per celebrare la Festa della Repubblica, e dal venerdì al lunedì per tutto il mese. Nessun problema col Coronavirus, grazie ai suoi ampi spazi che garantiscono sicurezza e distanziamento. Vi si può ammirare la prestigiosa collezione e la mostra sui 70 anni della Lancia Aurelia, prorogata fino al 27 settembre. Fino al termine dell’emergenza, la facciata del Museo Nazionale dell’Automobile resterà illuminata da un fascio tricolore