Le più importanti realtà dello sport italiano sostengono il Master di I livello. e il Corso di alta formazione in Management delle infrastrutture sportive. Corso organizzato dall’Università Telematica degli Studi IUL e da SG Plus Ghiretti & Partners. Le iscrizioni sono aperte e chiuderanno il 30 aprile 2021. La presentazione del corso il 26 gennaio.

Management delle infrastrutture sportive e i patrocini

Ad oggi i percorsi formativi hanno ricevuto il riconoscimento di importanti patrocini. Primi fra tutti quello del CONI e dell’Istituto per il Credito Sportivo. Oltre a quello di numerose federazioni nazionali come FIBA, FIDAL, FIJLKAM, FIPE, FIPAV, FIPE, FISR. Nonché enti di promozione sportiva AICS, ACSI, ASI, CNS LIBERTAS, CSEN, CSI, CUSI, OPES. Ma anche importanti realtà di settore e benemerite. FONDAZIONE SPORT CITY, LEGA PALLAVOLO SERIE A, MSA MANAGER SPORTIVI ASSOCIATI, PANATHLON e UNVS. Ulteriori e qualificanti patrocini. I quali contribuiranno ad accrescere il sostegno del Master/Corso di Alta formazione, sono in arrivo nei prossimi giorni.

Management delle infrastrutture sportive, la presentazione il 26 alle 18.30

Il Master e il Corso di Alta formazione verranno presentati martedì 26 gennaio alle ore 18.30 in una diretta sui canali Facebook dell’Università Telematica degli Studi IUL e di SG Plus. Parteciperanno all’incontro Alessandro Mariani, Rettore dell’Ateneo IUL. Roberto Ghiretti, Presidente di SG Plus e coordinatore del Master. Andrea Abodi, Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo. Roberto Pella, Vicepresidente vicario di ANCI. Guido Martinelli, avvocato esperto di diritto sportivo e docente del Master. Fabio Pagliara, Segretario FIDAL, esperto di comunicazione e docente del Master.

Modalità di sconto

Durante l’evento saranno introdotti i contenuti del percorso di studio e le modalità di svolgimento delle attività. Per l’iscrizione al master di I livello da 60 crediti formativi universitari o al corso di Alta Formazione in Management delle infrastrutture sportive è prevista una riduzione del 15% sulla quota d’iscrizione riservata ai rappresentanti di Federazioni sportive, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva e Associazioni Benemerite (dirigenti di società affiliate, dirigenti e dipendenti nazionali, dipendenti dei comitati regionali) e Comuni (assessori, dirigenti, dipendenti). Sono previste, inoltre, altre agevolazioni e borse di studio.