E’ uscito in radio ed è disponibile negli store e sulle piattaforme digitali, “Lettera al figlio”. Si tratta del nuovo singolo di Leone con un sound attuale e per il testo vicino al cantautorato italiano. E’ stato realizzato con la produzione di Erik Bosio. Il brano è una travolgente e commovente lettera scritta ad un figlio che ancora non c’è, in un momento d’incertezza sul futuro.

Dichiarazioni

“Ho preso ispirazione dalla voglia di realizzare una delle cose più belle della vita, avere un figlio, e dal contesto in cui viviamo. Le difficoltà nel riuscire a badare a sé stessi ti portano ad avere consapevolezza del fatto che in questo momento storico mantenere e crescere un figlio con dignità è impresa ardua ma l’amore non lo puoi fermare e questa canzone sarà un grido di speranza per chi in mano ha niente e dal niente ‘vincerà’. È un brano che vive due vite. La poesia dedicata a un figlio, che al momento non c’è, e la sofferenza di chi sta lottando per crearsi una vita migliore”.

Chi è Leone

Leone, nome d’arte di Daniele Manfrinati, nasce il 10 agosto del 1990 ad Alessandria. Nel 2018 decide di approfondire gli studi di canto e chitarra. Nel 2019 inizia a suonare nei principali locali di Alessandria. Partecipa al Tour Music Fest come interprete, portando un brano di James Arthur. Dopo aver passato le audizioni di Genova, partecipa al weekend formativo al Centro Europeo Toscolano di Mogol. Dopo questa esperienza decide di credere in Leone (questo il suo alias). Nei sei mesi successivi scrive le sue prime 30 canzoni. Inizia a lavorarci insieme al Maestro Andrea Negruzzo del Laboratorio della Musica di Alessandria.