Seat continua a scommettere sulle versioni alimentate a gas naturale della popolare Leon. Presenta il nuovo motore 1.5 TGI, con un’autonomia a metano ancora maggiore. Questo grazie all’integrazione di tre bombole dedicate. La nuova Leon TGI, prodotta presso lo stabilimento SEAT a Martorell, nasce dal successo della Leon e Leon ST TGI alimentate a metano. I progressi tecnologici introdotti la rendono ora ancor più rilevante per il mercato. Seat guida questa tendenza grazie a una gamma modelli composta dalle versioni a metano di Mii, Ibiza e il crossover Arona (recentemente introdotto e primo SUV sul mercato disponibile con un’alimentazione a metano). E’ completata ora con l’arrivo di Leon TGI e Leon ST TGI.

Il nuovo motore della Seat Leon

L’avanzato motore turbo quattro cilindri a iniezione diretta da 1.5 litri della Leon TGI Evo, (basato sul motore TSI benzina di pari cilindrata) monta un moderno sistema Start-Stop, turbocompressori a geometria variabile di ultima generazione. Ma anche un processo di combustione a ciclo Miller per massimizzare efficienza e prestazioni. All’interno, il motore è stato riprogettato per soddisfare le esigenze di funzionamento a metano. I pistoni rivestiti in nichel-cromo incorporano nuovi segmenti. Sono stati appositamente modificati per essere compatibili con il gas. Valvole e sedi valvole sono state rinforzate per incrementare la resistenza all’usura. Le valvole sono state inoltre sollevate per migliorare la circolazione del gas verso l’interno della camera. La nuova Leon TGI eroga 130 CV di potenza a 5.000 giri/min. Il propulsore può essere abbinato sia al cambio manuale a sei rapporti, sia al cambio automatico DSG a sette rapporti.

Consumi ed emissioni

Per quanto riguarda i consumi e le emissioni, la Leon 1.5 TGI 130 CV (sia nella versione con cambio manuale, sia nella versione con cambio automatico DSG) presenta consumi di carburante nel ciclo combinato WLTP (min-max) pari a 6,0-6,9 m3 /100 km, a fronte di emissioni di CO2 nel ciclo combinato WLTP (min-max) pari a 108-123 g/km. La versione familiare Leon ST 1.5 TGI 130 CV presenta sempre consumi di carburante nel ciclo combinato WLTP (min-max) pari a 6,0-6,9 m3/100 km (sia nella versione con cambio manuale, sia con cambio automatico DSG). Le emissioni di CO2 si attestano a 108-124 g/km per la versione con cambio manuale e 108-123 g/km per la versione con cambio DSG.