Leasys Unlimited

Grande novità per la mobilità sostenibile targata Leasys. La società, brand Stellantis e controllata di FCA Bank, lancia Leasys Unlimited. Si tratta dell’innovativa formula di noleggio a lungo termine dedicata ai modelli ibridi ed elettrici del Gruppo Stellantis, pensata per offrire un’esperienza di guida quanto mai completa e senza pensieri. Con Leasys Unlimited, infatti, il primo viaggio sarà quello nella libertà: anticipo zero, chilometri illimitati e ricariche presso i Leasys Mobility Store senza limiti.

Leasys Unlimited, che cos’è

Inoltre Unlimited racchiude in un’unica formula tutti i servizi necessari per vivere il noleggio senza le preoccupazioni legate alla gestione dell’auto: dalle coperture assicurative (RCA, furto e incendio, riparazione danni) all’assistenza stradale, dalla manutenzione ordinaria e straordinaria al sistema di infomobilità I-Care, con cui monitorare da remoto lo stato dell’auto. A questi si aggiunge l’app Leasys UMove, che rende a portata di mobile la totalità dei servizi del mondo Leasys.

Mobilità sostenibile

Con il lancio di Unlimited, Leasys compie un ulteriore passo in avanti nel promuovere una mobilità più sostenibile e a basso impatto ambientale. Vi unisce i numerosi vantaggi legati al noleggiare elettrico. Tra questi l’e-Mobility Card, la carta con la quale ricaricare i veicoli presso le colonnine della rete pubblica di EnelX o, gratuitamente, presso i Leasys Mobility Store, e i cavi necessari per la ricarica domestica e pubblica. Senza contare il servizio di e-Parking. Permette di accedere a un’ampia rete di colonnine di ricarica presso i Leasys Mobility Store, presenti nelle principali città, stazioni e aeroporti d’Italia e individuabili facilmente grazie all’app UMove.

Paesi

Oltre che in Italia, Unlimited è attivo da oggi in Belgio, Francia, Portogallo e Spagna. Entro il mese di giugno sarà disponibile anche nel Regno Unito e, agli inizi di luglio, in Danimarca, Olanda e Polonia.

Un pensiero su “Leasys Unlimited, nuovo noleggio a lungo termine sostenibile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *