La Rampina
La Rampina

La Rampina accoglie l’estate con il primo evento della rassegna “Musica…cibo per l’anima” a ritmo di jazz, organizzando una serie di eventi che avranno luogo ogni giovedì dalle 20.30 a partire dal 4 luglio, data dell’inaugurazione del giardino della più antica attività di ristorazione attiva tutt’oggi, immersa nella campagna a pochi chilometri da Milano.

Musica a La Rampina

La musica sarà il fil rouge che movimenterà le serate, in un ambiente dall’atmosfera suggestiva, circondato dalla natura e dal fascino della storia, dove potersi rilassare e godere del piacere della cucina dello chef Luca Gagliardi, che racconta di tradizioni milanesi e lombarde in un’ottica moderna e ricercata. La cena prevede un menu alla carta, dalla quale poter scegliere liberamente i piatti, o un menu degustazione di quattro portate, al costo di 50 euro, bevande escluse.

La kermesse

La kermesse inizierà giovedì 4 luglio con la serata “Jazz sotto le stelle”, che vedrà protagonisti Guido Bombardieri, sassofonista di fama che si esibisce con frequenza al Blue Note, e Angelo Cultreri, musicista di organo hammond, i quali proporranno i grandi classici del jazz, in un clima molto soul e blues. Si prosegue giovedì 11 luglio con ospite il soprano Giusy Porru che si esibirà in un particolare repertorio radiofonico dagli anni ’30 ad oggi. Giovedì 18 ritorna la serata “Jazz sotto le stelle”, animata ancora da Guido Bombardieri e dal suo sax. Infine, giovedì 25 luglio l’evento “Acoustic Vibes” vedrà protagoniste le giovani artiste Arianna Meda al pianoforte, e Lucia Noemi Montagna al violino.

Appuntamenti

Una serie di appuntamenti che animeranno i dintorni milanesi in questa calda estate. Avranno eco anche nel mese di settembre, con altri due eventi musicali. Venerdì 13 settembre, sempre nel giardino della corte interna, avrà luogo una cena ispirata alla tradizione culinaria del ‘500 italiano. Sarà accompagnata da uno spettacolo teatrale della compagnia “il Vuoto Pieno” sulla vita del genio Leonardo Da Vinci. Quest’anno si commemorano i 500 anni dalla morte. Per l’occasione, gli ospiti saranno omaggiati dal libro “A tavola con Leonardo”. All’interno si trova anche una ricetta storica de La Rampina, incluso nel prezzo della cena. Venerdì 27 settembre per la serata “Tributo a Verdi”, durante la cena, si assisterà ad un concerto e alla presentazione del libro “Sì, ma di Lavoro cosa fai?”.