Mangio. Compro. Viaggio. La novità più gustosa della ristorazione milanese “made in Puglia” poggia su questi tre pilastri del buon vivere, per dare vita a un’offerta unica in tutto il panorama dei consumi fuori casa del capoluogo lombardo. E’ La Massarja. Ha aperto le porte ufficialmente il 6 aprile in via Fogazzaro 11, nel quadrante sud est della città, a cavallo tra Porta Romana e Piazza Cinque giornate.

Spumone leccese con San Marzano

Che cos’è La Massarja

Nata da un’idea di due sorelle, Gabriella e Daniela, La Massarja rappresenta la loro voglia di ritrovare a Milano i profumi e i sapori di Taranto e della Valle d’Itria. E’ il luogo dove sono nate e cresciute e dove amano tornare appena possono. Quelle stesse sensazioni che i loro ospiti potranno rintracciare scorrendo il menu. Trovano posto sia i prodotti di mare sia quelli di terra che provengono esclusivamente da fornitori locali selezionati personalmente. Anche le serate a tema saranno parte integrante dell’offerta, con la possibilità di lasciarsi tentare da prodotti e abbinamenti che cambieranno di volta in volta.

Caratteristiche del locale

La cucina è gestita da Andrea Gallitelli. E’ un giovane chef talentuoso che è approdato direttamente a Milano da Taranto per condividere con i fondatori questa nuova avventura. L’accoglienza è solo una delle dimensioni che fanno de La Massarja un locale unico. Perchè i cibi che si consumano potranno anche essere acquistati. Tutti i prodotti freschi della tradizione pugliese, l’olio, il vino, le meravigliose conserve. Specialità selezionate dalle migliori aziende del territorio di origine, impossibili da trovare nella grande distribuzione. Saranno in vendita anche prodotti non enogastronomici, come le stupende ceramiche di Grottaglie, realizzate a mano secondo l’antica tradizione.

La Massarja

Non solo cibo

La Massarja non finirà, però, di stupirvi a tavola con la sua offerta. Perchè il suo viaggio attraverso le golosità pugliesi continua tra le spiagge ioniche e la campagna disegnata dai muri a secco, dagli ulivi secolari e dai trulli che caratterizzano in modo univoco quello spicchio di territorio che affascina ogni anno sempre più turisti. Gabriella, Daniela e tutto lo staff aiuteranno i loro ospiti a programmare una vacanza unica nel suo genere fornendo le soluzioni migliori per un soggiorno indimenticabile.