Kufsteinerland Winter Ebbs c VAN MEY 30 scaled

In Kufsteinerland, nella regione del Tirolo, l’inverno è natura e paesaggio. Facilmente raggiungibile, questo territorio austriaco incanta soprattutto per la stupenda fortezza che caratterizza da sempre il Kufsteinerland. Intorno a questo cuore storico, si sviluppa un territorio immerso nella natura.

Il fiume Inn e i laghi, uno scenario da fiaba

Non ci sono comprensori sciistici qui, ma calma e tranquillità. Si ciaspola nella quiete del bosco e dei pascoli innevati, magari arrivando fino alla Cappella di Sant’Antonio. Ma in questa rara bellezza, la vera meta è l’itinerario stesso. Lungo la valle dove è situata la cittadina di Kufstein, scorre il fiume Inn, che regala solennità a tutta la vallata. Sono diverse le passeggiate affacciate sul fiume che partono direttamente dal centro di Kufstein. Oltre all’Inn ci sono diversi laghi naturali che in inverno diventano uno scenario da fiaba.

Calma, grandi spazi aperti e serenità

Quando le temperature si abbassano, si cammina sulla loro superficie sentendo il crepitio del ghiaccio. La sensazione è quella di essere dentro una favola. Con la cittadina di Kufstein che diventa una sorta di presepe. Un territorio dove l’atmosfera bucolica dona agli ospiti calma, grandi spazi aperti immersi nella natura e luoghi mai affollati dove respirare serenità. I tanti sentieri invernali, inoltre, sono la garanzia per chi vuole tuffarsi in questa magia alpina dove i paesaggi non deludono.

La passeggiata del presepe di Bad Haring

Si può partecipare anche alle attività organizzate. In piccoli gruppi, insieme alla guida, si scoprono le luci dell’alba nella stupenda Kaisertal. Oppure si cammina sul sentiero nei pressi della località di Bad Haring, tra prati ricoperti di neve e la cornice del Kaisergebirge che fa da padrona. C’è poi l’escursione invernale alla Cappella di Thierberg, la passeggiata del presepe di Bad Haring o quella al punto energetico della cappella St. Nikolaus a Ebbs.

La KufsteinerlandCard

Inoltre, tante sono le attività organizzate dall’Azienda per la Promozione Turistica del territorio. Tant’è che ogni ospite che pernotta anche una sola notte nel Kufsteinerland riceve gratuitamente la KufsteinerlandCard che include diversi servizi. C’è l’ingresso alla fortezza di Kufstein. La visita al maneggio dei cavalli avelignesi (Haflinger) di Ebbs. La celebre vetreria tirolese Riedel. L’ingresso alle piste per lo sci di fondo. La seggiovia per le camminate invernali sul Zahmer Kaiser in Walchsee e l’uso gratuito dei mezzi pubblici.

Kufsteinerland è anche slow snow

Il Kufsteinerland è anche “slow snow”. Per gli sciatori ci sono dei piccoli comprensori sciistici ideali per i principianti e le famiglie. Mentre per chi non scia può provare l’esperienza dello slittino. Non dimentichiamo lo sci di fondo, che celebra una vera e propria rinascita, soprattutto in questi tempi. Niente code agli impianti ma solo natura.  Ci si muove armoniosamente sulla neve, ognuno ha il suo ritmo e si visitano gli angoli più belli della regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *