Jerusalem “Winner” Marathon
Jerusalem “Winner” Marathon

Gerusalemme si prepara ad accogliere la 9ª edizione della Jerusalem “Winner” Marathon, uno degli appuntamenti più entusiasmanti del calendario sportivo della città. Venerdì 15 marzo Gerusalemme verrà infatti animata da oltre 35.000 sportivi ed eventi di respiro internazionale come la mostra Expo Sport, una serata di gala e la tradizionale cena a base di pasta preparata da chef locali.

Jerusalem “Winner” Marathon, dati

Tanto entusiasmo ed affluenza. Secondo una prima analisi il numero di partecipanti iscritti alla manifestazione sportiva ha già toccato un numero record. La città ha registrato 1.800 iscrizioni anticipate, dato in aumento del 35% rispetto al 2018. Ci si aspetta di accogliere più di 4.000 corridori provenienti da tutto il mondo. La maratona, che ha istituito il suo status di evento sportivo più importante in Israele per il suo 9 ° anno consecutivo, attira oltre 35.000 corridori provenienti da 75 paesi; il maggiore tasso di affluenza proviene da U.S.A, Italia, Germania, Cina e Inghilterra.

Il percorso

I partecipanti avranno la possibilità di disputare 6 manche su percorsi differenti: una maratona completa di 42.2 km, un percorso di 10 km, uno di 5 km, una gara di famiglia e una gara di comunità. Un’occasione unica per scoprire la destinazione sotto una nuova luce e unirsi alla più grande manifestazione sportiva sociale d’Israele. La maratona si rivela una prova di resistenza fisica unica nel suo genere. E’ in grado di unire sport a scenari cittadini di grande bellezza. Dal Parlamento Israeliano attraverso la Città Vecchia e lungo le mura, il Sultan’s Pool, Mt. Zion, la Colonia tedesca, il quartiere di Rehavia, Armon HaNatziv Broadwalk, Ammunition Hill, Sacher Park, il Monte Scopus e tanto altro. Il percorso attraversa i quattro quartieri della città e le sue principali attrazioni storiche. Lancerà a corridori dilettanti e professionisti un guanto di sfida impegnativo ma allo stesso tempo adatto al grado di preparazione sportiva di ogni atleta.

Sport e turismo

La Jerusalem “Winner” Marathon rappresenta per Gerusalemme un trampolino di lancio dal punto di vista sportivo tanto quanto da quello turistico. L’analisi dei dati infatti mostra che oltre 10.000 turisti, dopo aver partecipato alla maratona, proseguono il soggiorno a Gerusalemme. I dati relativi all’occupazione registrano una grande crescita in termini di occupazione durante il fine settimana. Più di 30.000 pernottamenti infatti risultano essere direttamente collegati all’evento sportivo.