Iveco

Iveco ha firmato un nuovo accordo per la fornitura di 100 Iveco S-Way LNG. Li riceverà l’azienda altoatesina Gruber Logistics. E’ una delle realtà logistiche più innovative e di successo di tutta Europa, attraverso la sua concessionaria di zona di riferimento, Gasser Srl di Bolzano. La consegna dei 100 veicoli è prevista – in diverse tranche – entro la fine dell’anno.

Iveco e Gruber Logistics

La scelta da parte di Gruber Logistics di convertire parte della propria flotta ai carburanti alternativi è dettata dalla grande sensibilità alla tematica ambientale e risponde alla volontà di contribuire in modo concreto al raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Unione Europea in materia. Inoltre, l’area geografica che ospita la sede storica dell’azienda, è al centro di un intenso dibattito sul tema ambientale, che ha portato l’Assemblea del Tirolo ad adottare importanti provvedimenti tesi a limitare l’impatto dell’azione inquinante dei mezzi pesanti nel tratto del valico del Brennero.

S-Way LNG

In quest’ottica, i veicoli Iveco S-Way LNG sono stati la scelta naturale per il cliente, che ha trovato nei pesanti stradali del brand Iveco quella sostenibilità – ambientale ed economica – di cui necessitava, senza rinunciare a prestazioni elevate. Il veicolo, infatti, è supportato da una tecnologia progettata per determinare una significativa riduzione dei consumi e dell’azione inquinante – con un 90% in meno di NO2, il 95% in meno di PM e, qualora venga impiegato il biometano, il 95% in meno
di CO2 rispetto alle equivalenti versioni diesel.

Dichiarazioni

Mihai Daderlat, Iveco Italy Market Business Director, ha così commentato. “L’accordo con Gruber Logistics vede il nostro Brand ancora una volta protagonista in materia di mobilità sostenibile. Si tratta di un accordo che ci rende particolarmente fieri. Sia per la relazione consolidata che ci lega a questo grande gruppo internazionale, sia per l’attenzione che Gruber pone nei confronti delle tematiche green. E’ totalmente in linea con gli obiettivi di Iveco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *