Iveco e Milano Industrial al fianco della Croce Rossa Italiana per affrontare l’emergenza Covid19. Sul tema la concessionaria Milano Industrial si sta muovendo dallo scorso marzo. E’, infatti, proprio durante il primo lockdown hanno aperto una sottoscrizione per la raccolta fondi. Denaro da destinare all’acquisto di mezzi per la Croce Rossa – Sezione di Milano.

Due Iveco per la distribuzione di materiale sanitario

La somma raccolta è servita per l’acquisto di due mezzi per l’emergenza Covid19. In tal senso, Iveco e Milano Industrial hanno consegnato alla Croce Rossa due veicoli. Si tratta di un Iveco DAILY35C14 con furgonatura in alluminio e sponda montacarichi posteriore. E di un Iveco EUROCARGO ML75E con cassone centinato e sponda montacarichi posteriore. Presenti alla consegna dei veicoli Federico Muraro e Paolo Bosso, durigenti di Croce Rossa Italiana Milano. Per Iveco Mihai Daderlat, Business Director del Mercato Italia. E in rappresentanza della concessionaria Milano Industrial, Stefano Laggetta e Paolo Capitani. I veicoli saranno impiegati per la distribuzione di derrate alimentari e materiale sanitario alle famiglie in difficoltà. I due Iveco entreranno a far parte della flotta dei mezzi in servizio adibiti alla gestione dell’emergenza.

Raccolti 20.000, le indicazioni per le donazioni

Ad oggi la sottoscrizione ha raggiunto i 20.000 euro. E per non lasciare nulla al caso, per chiunque volesse dare il proprio contributo può farlo con una donazione sul C/C Intestato alla Croce Rossa di Milano. IBAN: IT 77D 05696 01619 00000 3875X04. Beneficiario: Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano. Causale: “Donazione Furgone CRI Milano –Covid 19”.