Iveco
Iveco

Buone notizie per Iveco in arrivo dalla Germania. Karl Holmeier, membro della Commissione Parlamentare per il Traffico e del Parlamento tedesco, ha infatti confermato i progetti per l’estensione dell’esenzione dai pedaggi autostradali per i mezzi pesanti.

La situazione in Germania

Ciò vuol dire che se la proposta verrà approvata dal Parlamento e dal Consiglio Federale tedesco, i veicoli alimentati a gas naturale compresso e liquefatto (CNG e LNG) oltre le 7,5 tonnellate di peso potranno evitare di pagare i pedaggi autostradali fino al 31 dicembre 2023. Un vantaggio per gli operatori le cui flotte includono Iveco Natural Power. Sono infatti impiegati sia sulle strade tedesche che sulle tratte internazionali per via della posizione centrale del Paese. E’ un vero e proprio crocevia del trasporto europeo a lungo raggio.

Iveco, le parole del presidente

Thomas Hilse, IVECO Brand President, ha affermato: “IVECO accoglie con favore questa notizia. La decisione finale, attesa a giugno, rappresenterebbe un riconoscimento dei vantaggi ambientali offerti da questa tecnologia nel percorso per l’azzeramento delle emissioni. L’infrastruttura di rifornimento dell’LNG continua ad espandersi. Questa estensione confermerebbe ai nostri clienti che la transizione verso l’LNG non può essere fermata. Con il biometano, può arrivare alle tanto agognate emissioni zero”.