Iveco
Iveco

A Nocera Superiore (SA) presso la sede della concessionaria Mecar è andata in scena la consegna di 40 Iveco S-Way all’azienda di trasporto Aliberti.

Accordo Iveco-Aliberti

I veicoli oggetto della fornitura sono frutto di un accordo siglato al termine del periodo di lockdown. Verranno impiegati per la gestione del trasporto di merci a temperatura controllata. L’azienda della provincia avellinese di Montoro se ne occupa con profitto anche per grandi multinazionali
del settore food come la Ferrero di Alba, che Aliberti segue dalla sua filiale di Guarene (CN).

S-Way

Equipaggiati con un motore Cursor 13 che eroga una potenza di 510 CV, cambio automatizzato e una dotazione tecnologica di ultima generazione, gli Iveco S-Way scelti dal cliente rappresentano il veicolo ideale in termini di efficienza e connettività, capace di elevate prestazioni a fronte di un Costo Totale d’Esercizio (TCO) altamente competitivo, grazie ai sistemi innovativi volti a incrementare aerodinamicità, ridurre i consumi e migliorare l’esperienza di guida e la vita a bordo. A tal fine i veicoli sono dotati dei pacchetti Driving Comfort, High Value, Living Comfort e della
Connectivity box, lo strumento che mantiene il veicolo sempre in contatto con il team di professionisti della Control Room di IVECO e permette un’assistenza continua da remoto, incrementando il tempo di disponibilità del veicolo e limitando i fermi macchina grazie alla manutenzione predittiva.

Dichiarazioni

Gino Aliberti, Presidente dell’azienda campana, ha dichiarato: “Abbiamo visto nell’IVECO S-Way e nel dealer Mecar il connubio perfetto per iniziare un nuovo percorso insieme. I nostri committenti ci richiedono sempre più affidabilità e puntualità di servizio e siamo sicuri di riuscire a raggiungere un risultato ottimale con il nuovo pesante Iveco. Questa prima fornitura di 40 veicoli è solo l’inizio di una proficua collaborazione che si riconfermerà nel prossimo futuro”.