Giornata Mondiale del Bacio

Oggi è una giornata dedicata all’amore ma non solo. Il 13 aprile infatti è l’International Kissing Day. Inutile dire che per festeggiarlo al meglio c’è un solo modo: dare un bel bacio a qualcuno. Senza dimenticare che ce ne sono di tanti tipi e per diversi rapporti.

International Kissing Day, i giorni

Il 13 aprile non è l’unica data dedicata al bacio. Anche il 13 luglio infatti è stato dichiarato International Kissing Day per commemorare il bacio più lungo della storia, durato oltre 46 ore. Il record è poi stato battuto, e per ricordarlo è stata istituita una nuova Giornata del Bacio, pochi giorni prima il 6 luglio. Il nuovo record di due thailandesi è di ben 58 ore. Ma non è tutto: negli Stati Uniti la Giornata Nazionale del Bacio si festeggia il 22 giugno, mentre per la tradizione indiana cade il 13 febbraio, il giorno prima di San Valentino.

I vari baci

Ovviamente se si pensa al bacio si pensa a quello alla francese, cioè con la lingua e a bocca aperta, tra due innamorati ma non è l’unico. C’è anche quello a stampo, dato sulle labbra ma senza aprirle. Oltre ovviamente al più classico adatto a mille occasioni, sulla guancia, per salutare famigliari o amici. In tempi di Covid e di restrizioni esistono poi quelli virtuali, a distanza. Insomma, ce n’è per tutti i gusti e oggi per festeggiare non resta che scegliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *