Attesa dalla trasferta di Torino, dove sfiderà la Juventus nel derby d’Italia, la squadra di Luciano Spalletti si prepara a ritmo di musica con “Inter Hits: la playlist dei campioni nerazzurri” un doppio cd pubblicato da Time Record e distribuito da Warner Music Italia, contenente tutte le canzoni ascoltate dai giocatori nerazzurri durante la preparazione atletica e negli spogliatoi, poco prima di scendere in campo. 

Un progetto discografico presentato nelle scorse ore al San Siro Store di Milano, alla presenza di tre componenti della rosa interista. Tommaso Berni, Milan Skriniar e Stefan de Vrij, di fronte ai primi 200 tifosi che hanno acquistato la compilation e che si sono aggiudicati la possibilità del “firma copie” e dell’immancabile selfie, hanno infatti tenuto a battesimo il lancio di questa novità musicale che già si candida come una possibile e originale idea regalo per il prossimo Natale.

A presentare questa doppia compilation dai colori nerazzurri, che include alcuni brani selezionati direttamente dai calciatori e pubblicata per festeggiare i 110 anni del club milanese, c’era anche Giacomo Maiolini, fondatore dell’etichetta discografica Time Records: “Un giorno mi hanno invitato alla Pinetina – ha raccontato – e passando di fianco alla palestra ho sentito che i giocatori si stavano allenando a ritmo di musica. In quel momento è praticamente nata ‘Inter Hits’”. 

Anticipata dai due inni che risuonano nella “Scala del Calcio” ogni volta che giocano i nerazzurri (“Pazza Inter” e “C’è solo l’Inter”), la raccolta include 40 successi attuali e non, che spaziano dalla musica italiana a quella straniera. Da “Faccio quello che voglio” di Fabio Rovazzi ad Alice Merton con “No Roots”, passando da grandi classici del rock (“Eye of the tiger” dei Survivor) a brani decisamente più pop e dance. Non potevano ovviamente mancare gli interisti Luciano Ligabue (“Una vita da mediano”) e Max Pezzali (“Gli anni”). “Inter Hits” è dunque una compilations di grandi successi, da ascoltare sotto l’albero prima e dopo le partite dell’Inter.