Huawei Mate 20 X 5G
Huawei Mate 20 X 5G

Huawei, azienda leader nel settore della tecnologia, presenta oggi HUAWEI MATE 20 X 5G, il primo smartphone dell’azienda dotato di tecnologia 5G. Alimentato dal processore Kirin 980 e da Balong 5000, il primo chipset multi-mode 5G al mondo da 7nm, HUAWEI Mate 20 X 5G promette un’esperienza d’uso senza precedenti, con connettività ultra veloce, prestazioni elevate, ampio display, lunga durata della batteria e molto altro ancora. Lo smartphone monta un display da 7,2 pollici[1] e sfrutta un’ampia gamma di tecnologie brevettate per supportare le modalità di rete 5G standalone (SA) e non-standalone (NSA). HUAWEI Mate 20 X 5G è disponibile in preordine su Amazon.it, negli online store di MediaWorld, Unieuro e presso il Huawei Experience Store di Milano.

Dichiarazioni

“I benefici del 5G sono innumerevoli. Hanno l’obiettivo di migliorare la vita quotidiana degli utenti. Huawei è da sempre in prima linea per offrire soluzioni tecnologiche avanzate, ai consumatori così come ai partner commerciali. Lo dimostrano gli oltre 2 miliardi di dollari investiti in Ricerca & Sviluppo per il 5G dal 2009 ad oggi. Il lancio in Italia rappresenta un’ulteriore prova del primato di Huawei, che si conferma l’unica azienda capace di offrire una soluzione 5G end-to-end su larga scala. Huawei è impegnata da diverso tempo a sviluppare un ecosistema 5G, dalle reti ai device. Con HUAWEI MATE 20 X 5G, diamo il benvenuto alla tecnologia 5G nei nostri dispositivi promettendo agli utenti un’esperienza immersiva, iperconnessa e proiettata nel futuro”. Lo ha dichiarato Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Consumer Business Group Huawei Italia.

Huawei Mate 20 X 5G, caratteristiche

Nell’ultimo decennio, Huawei ha investito in maniera significativa nello sviluppo del 5G. Ha registrato un numero considerevole di brevetti per i suoi chipset, dispositivi e servizi di cloud. Finora, Huawei ha aperto oltre dieci centri di Ricerca e Sviluppo dedicati al 5G in tutto il mondo, con un team di esperti composto da oltre 2.000 ingegneri. HUAWEI Mate 20 X 5G vanta una soluzione dual-chipset. Unita al processore Kirin 980, già testato dal mercato e al chipset Balong 5000, rappresenta il culmine degli investimenti di Huawei in Ricerca e Sviluppo per le tecnologie di rete mobile. Balong 5000 è un chipset multimodale di prossima generazione ed è quindi compatibile con diverse tecnologie di rete, dal 2G al 5G. La commutazione avviene a bassa latenza e a basso consumo energetico, migliorando notevolmente l’esperienza d’uso per gli utenti in qualsiasi modalità d’utilizzo. Il supporto di entrambe le modalità di rete 5G – stand alone e non-standalone – garantisce la compatibilità con le reti 5G in qualsiasi fase di sviluppo in tutto il mondo. Diventa così il perfetto compagno per chi è sempre in viaggio.