Huawei, che ha da poco superato Apple nei riscontri di vendita di smartphone, punta sempre di più a crescere nel mercato italiano. A breve aprirà a Milano il suo primo flagship store in Italia e in Europa.

Huawei: una crescita sempre più evidente

Negli ultimi anni Huawei è diventato un marchio sempre pi apprezzato da tutti gli appassionati di tecnologia. In base all’ultimo rapporto Comscore di giugno, l’azienda cinese è presente nella top 10 dei nuovi device con ben cinque modelli. Il marchio arriva a raddoppiare il numero di utenti rispetto all’anno scorso, mentre registra addirittura un +413% su scala biennale.

Un gradimento così importante, che vede fortemente coinvolti anche gli utenti italiani, meritava di essere premiato. Proprio per questo, Huawei ha deciso di consolidare la sua presenza investendo in maniera diretta sul territorio, per essere sempre più vicino al consumatore italiano.

È infatti in arrivo un nuovo flagship store a Milano, la cui apertura è prevista per il prossimo 30 novembre. Davvero suggestiva la location scelta: il negozio sorgerà infatti presso il prestigioso e di prossima inaugurazione CityLife Business & Shopping District. Innovazione, design e architettura all’avanguardia e di sperimentazione in ambito di sostenibilità, che caratterizzano da sempre il capoluogo lombardo, non mancheranno all’interno del primo flagship store europeo di Huawei.

Huawei: innovazione al centro del progetto

L’azienda cinese ha voluto realizzare qualcosa di più di un semplice negozio dove mettere in vendita i propri prodotti. Il marchio punta infatti a sperimentare un nuovo concetto di store, dove gli utenti potranno entrare in una vera e propria EXPERIENCE HUB. Chi si recherà nella struttura potrà non solo ammirare le ultime novità del brand, ma sentirsi pienamente immerso nell’atmosfera del punto vendita attraverso la tecnologia Huawei.

Il flagship di Milano sarà, infatti, il primo negozio Huawei al mondo dove verrà esplorato e portato in vita un modello esperienziale di store. La location scelta e il concept portano in vita un nuovo modo di vivere il rapporto con il consumator. Ogni utente vivrà un contatto diretto e interattivo. 

Huawei: un’occasione per chi cerca lavoro

La presenza del nuovo flagship store Huawei a Milano sarà particolarmente rilevante anche sul piano occupazionale. L’azienda è infatti alla ricerca di personale che sarà impegnato proprio all’interno del negozio.

Anche nel processo di recruiting il brand ha deciso di mettere in atto un processo sorprendente e innovativo. Huawei, affiancata dalla sua agenzia retail, infatti, scenderà direttamente “in campo”, parlando ai suoi potenziali collaboratori attraverso un’attività sul territorio in alcuni luoghi simbolo di Milano a partire dal 25 settembre. Il primo step per le selezioni sarà ospitato dall’ 1 all’ 8 ottobre.

Le figure attualmente ricercate sono otto e ricopriranno i ruoli di Store Manager, Vice Store Manager, Senior Clerk, Junior Clerk. Chi sarà selezionato potrà partecipare a un corso di formazione professionale della durata di un mese che si concluderà in Cina. Un’occasione unica per per confrontarsi da vicino con l’azienda, oltre che per visionare da vicino i prodotti e le innovazioni. Un modo smart per avvicinarsi ulteriormente al DNA dell’azienda e di rendere possibile progetti all’apparenza irrealizzabili.