Honda e
Honda e

L’industria automotive sta cambiando più velocemente che in qualsiasi altro momento della sua storia, con una convergenza di tendenze e sviluppi tecnologici che ne stanno letteralmente trasformando i connotati. Honda prevede che, entro il 2030, lo sviluppo delle automobili farà perno su tre elementi: elettrificazione, automazione e servizi. Dalla volontà di non farsi trovare impreparati rispetto allo scenario appena delineato, nasce Honda e. E’ la prima compatta totalmente elettrica di Honda. Contribuirà a migliorare l’ambiente, in particolare nelle aree urbane più affollate. Progettata ex novo come perfetta soluzione di mobilità nelle moderne città europee, questa City Car è l’emblematica dimostrazione della filosofia Honda di sviluppare alta ingegneria human-centred.

Honda e, storia

Honda e ha fatto la sua prima apparizione nel 2017, in versione concept “Urban EV”. A cui è seguita “Honda e Prototipe”, apprezzata dal pubblico internazionale al Salone di Ginevra nel 2019. Soli pochi mesi dopo, al Salone di Francoforte, è stata presentata in anteprima mondiale la versione di serie.

Caratteristiche

Grazie all’intelligente connettività di bordo e alla tecnologia di ultima generazione, conducente e passeggeri possono restare sempre connessi alla vita di tutti i giorni. Di fatto, Honda e stabilisce nuovi parametri di riferimento tecnologici nel segmento delle compatte EV, con servizi di Infotainment intuitivi e app connesse perfettamente integrate, accessibili dai due schermi centrali touchscreen, o attivabili vocalmente mediante il sistema di intelligenza artificiale Assistente Personale Honda (APH) oppure, infine, usufruendo dell’applicazione per smartphone My Honda+.

APH

L’APH di bordo sviluppa, nel tempo, una esclusiva capacità di comprensione del contesto e della voce degli occupanti per creare conversazioni sempre più naturali e offrire risposte più accurate. Stabilisce, così, una connessione facile e immediata tra auto, occupanti e vita di tutti i giorni. Diverse tecnologie avanzate sono state poi sviluppate per semplificare l’uso quotidiano dell’auto. Tra queste, una chiave digitale che sblocca le portiere attraverso l’uso dello smartphone e un sistema di apertura intelligente. Sblocca, connette e prepara quando si sta per entrare in auto.

Disponibilità

Honda e è disponibile in due versioni. Honda e, che offre un’autonomia di 222 km (WLTP) e vanta già un ricco allestimento di serie. Advance prevede cerchi in lega da 16″ o opzionali da 17″, una risposta del motore più immediata e lo specchietto retrovisore centrale digitale. In aggiunta, sono previsti un sistema audio premium, parabrezza e volante riscaldati ed il sistema Honda Parking Pilot.

Motore

L’avanzato propulsore elettrico di Honda e sfrutta le più avanzate tecnologie messe a punto dalla Casa di Tokyo, tra le quali un efficiente sistema di ricarica veloce per la mobilità di tutti i giorni. La batteria da 35.5 kWh ad alta capacità offre un’autonomia di 222 km (WLTP), con la possibilità di essere ricaricata fino all’80% in soli 30 minuti. Un sistema di gestione termica unico nel suo genere ottimizza l’autonomia della batteria sia alle alte che alle basse temperature, consentendo all’auto di mantenere un’autonomia ottimale e permettendo ricariche frequenti anche in corrente continua.