Hertz Italia
Hertz Italia

Il Giro d’Italia 2020 si è concluso a Milano domenica scorsa. Hertz Italia con Touring Club Italiano ha voluto rendergli omaggio con il “Giro del Touring”. E’ un racconto online dei territori attraversati dalla Corsa Rosa realizzato da Gino Cervi e pubblicato sul sito dell’associazione. Hertz, partner storico del TCI, ha messo così a disposizione di Gino Cervi una vettura per seguire le 21 tappe della Corsa Rosa lungo i 3.497,9 chilometri del percorso lungo la penisola da sud a nord. Una partnership che quindi è stata un’occasione speciale per raccontare questo Paese meraviglioso e farlo scoprire ai lettori.

Hertz e il Giro

Hertz ha a cuore l’Italia e dal 2017 si fa promotore del Made in Italy attraverso Selezione Italia. Un gruppo di auto speciali, lanciato nel 2017, che rappresenta il tributo di Hertz allo stile inconfondibile e ai valori del nostro paese. Una selezione delle icone dell’automobilismo italiano e un servizio esclusivo, rappresentano il fiore all’occhiello di Hertz Italia per offrire agli Ospiti che noleggiano Selezione Italia la migliore esperienza di viaggio.

Touring Club

Touring Club Italiano ha recentemente pubblicato “Il Giro dei Giri”. E’ un nuovo libro dedicato alle strade del Giro d’Italia, in vendita in tutte le librerie e sugli store on line. Il volume è stato quindi scritto e curato da due veri appassionati come Gino Cervi, scrittore e giornalista, nonché cultore di storia del ciclismo e Albano Marcarini urbanista, cartografo e viaggiatore a piedi e in bicicletta. I due autori hanno così scelto ventuno tappe tra le più memorabili della storia del Giro d’Italia. Le hanno narrate come imprese ciclistiche di un passato lontano o più recente, e poi riproporle come viaggio in bicicletta attraverso l’Italia di oggi, con qualche piccola e opportuna variante di tracciato e gli adeguati suggerimenti per poter trasformare l’itinerario in una coinvolgente esperienza cicloturistica.