Tesla Model X

Guidare una Tesla Model X per le strade di Milano: fatto. E ora? Rimane un ricordo, forte ed indelebile. Un ricordo fatto di adrenalina, curiosità e, perché no, anche paura. Ma soprattutto quella paura positiva, quella di voler scoprire un’ecosistema totalmente nuovo.

2120 x 1414 White MX Front Detail Logs

Tesla Model X, più che una vettura

Perché la verità è che la Tesla Model X è più che una vettura. È un’emozione da provare al volante. Un’emozione silenziosa, di quelle che fanno quasi paura. Ed eccola che torna, la paura. Ma sempre quella sana, di chi ama scoprire sempre. E di chi sa di avere per mano un patrimonio (la nostra versione costava 114.000 euro).

Tesla Model X. Così, giusto per gradire 😂 #teslamodelx

Un post condiviso da Luca Talotta (@lucatalotta) in data:

Il mondo Tesla

Un grande monitor da 17 pollici di permette di navigare, ma non solo. Ti permette di individuare le 29 stazioni Supercharger presenti, che offrono 220 colonnine di ricarica. Ma anche i 500 Destination charging dislocati in tutta Italia. Senza dimenticare che la Tesla Model X, così come la sorella Model S, si può ricaricae anche a casa…

Perché Tesla

Ma perché Tesla? Per le portiere che si aprono ad ali di gabbiano? No, non credo. Perché essere un cliente Tesla è come avere a disposizione la tessera per un club esclusivo. E come fare a trasmettere quest’esclusività con le parole? Arduo. Molto. Ci ho provato con un video che trovate qui sotto. Ma dovete guidarla per capire di cosa sto parlando…

Di Luca Talotta

Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *