Francesco Rienzi, Strategy Marketing&Sales EsoSphera, ha parlato ai microfoni di Time Magazine a margine dell’Automotive Dealer Day di Verona.

Le parole di Francesco Rienzi

“Stiamo lavorando con i dealer da qualche anno. Stiamo portando le nostre conoscenze per migliorare la relazione tra l’azienda e i suoi clienti, esperienza già fatta in altri settori”.

La partnership con CDK Global

Il nostro approccio prevede la gestione della relazione con la tecnologica, come dice il nostro claim. Le relazioni cerchiamo di gestirle con la tecnoclogia ma poi bisogna integrarsi con i dati che già il dealer ha a sua disposizione. Se vogliamo far vivere esperienze positive ai clienti dei dealer dobbiamo cercare di non chiedere informazioni di cui siamo già in possesso e cercare di scriverei un appuntamento già in officina, integrarci con la struttura dati già esistente. Questo è il motivo che ci ha fatto cercare la collaborazione con CDK.

La realtà virtuale

Ci interessa il parallelo con il nostro modo di vedere i servizi di relazione con la clientela. Noi abbiamo coniato il termine di Virtual Business Development Center. Oggi i dealer contattano i loro clienti tramite il Business Development Center, che per noi è una squadra che ha dei ruoli tra cui il sistema automatico di comunicazione. Ha caratteristiche che giocano bene per la squadra: non dorme mai, risponde 24 ore su 24. Non sbaglia le cose ripetitive che fa sempre nel modo giusto. Noi uomini invece siamo più bravi a gestire i casi più complessi.