Formentera
Formentera

Formentera, l’isola più green delle Baleari raggiungibile dall’Italia in poche ore, è una meta molto amata dalle famiglie. Offre paesaggi naturalisti unici e servizi su misura per una vacanza all’insegna della tranquillità e in totale sicurezza. Grazie al suo patrimonio naturalistico e al variegato territorio, che combina dune, pinete, piccole calette solitarie, ampie spiagge e acque cristalline, l’isola presenta una ricca offerta di attività sportive e di svago per tutta la famiglia.

Formentera, le attività

Windsurf, paddle surf, immersioni, snorkeling, kayak, vela, da praticare anche con il supporto di istruttori esperti, o il semplice relax in spiagge di sabbia bianca. Sono parte della ricca offerta di attività da svolgere in mare. Il kayak è una delle esperienze più coinvolgenti per tutta la famiglia. Per trascorrere una giornata unica navigando su acque calme tra scogliere e insenature naturali. E ancora, numerose scuole nautiche dell’isola offrono corsi di vela, disponibili anche per bambini dai 4 anni in su. Una delle qualli presso la laguna salata di Estany des Peix, situata nel porto di La Savina, per ammirare baie e calette nascoste e scoprire panorami mozzafiato. E per godere di piacevoli giornate al mare, Cavall d’en Borràs o la spiaggia de Illetes con distese di sabbia bianca e fondali bassi, sono perfette per nuotare in libertà o intrattenersi a giocare in spiaggia.

Gli itinerari

Per coloro che preferiscono scoprire il territorio a piedi o in bicicletta, tra i profumi della macchia mediterranea, sono disponibili ben 32 itinerari verdi di tutti i livelli, anche se con i bambini meglio privilegiare quelli di breve durata e senza dislivello. Bicicletta e trekking permettono di osservare splendidi paesaggi che alternano torri difensive dell’epoca dei pirati che risvegliano la curiosità dei più piccoli. Lungo il cammino, i bambini potranno avvistare uccelli migratori, passeggiare liberamente inebriati dall’aroma delle erbe aromatiche e dai ginepri fino a raggiungere i fari e i mulini a vento situati sui promontori a picco sul mare, come l’iconico Faro de La Mola, citato nel romanzo di Jules Verne “Le avventure di Ettore Servadac”. Un’ottima alternativa per godere del paesaggio in maniera unica sono le escursioni a cavallo, attraversando i boschi e le verdi vallate dell’isola accompagnati da speciali guide.

I club sportivi

Diversi anche i Club sportivi nell’isola. Si pul praticare attività di basket, tennis, nuoto sincronizzato, rivolte sia a residenti che turisti. Permettono ai piccoli di godersi le vacanze praticando sport. Una delle esperienze da non perdere è la visita a la Finca Can Marroig. Offre una serie di esperienze sensoriali a contatto con la natura per risvegliare la curiosità dei bambini verso la flora e la fauna dell’isola. Ascoltare le sonorità vibranti della natura e osservare da vicino le piante in un’area immersa nel verde della vegetazione mediterranea in cui godersi un picnic. Qui flora e fauna sono alla portata di tutti, grazie a un’ampia offerta di attività didattiche interattive che stuzzicano i sensi e la curiosità di grandi e bambini.