Al Salone di Ginevra 2018 Ford presenterà il nuovo Edge, il Suv pensato espressamente per le esigenze dei clienti europei e dotato di numerose tecnologie.

Ford Edge 2018: il Suv si rifà il trucco

Dopo il debutto a Ginevra, il nuovo Ford Edge 2018 sarà disponibile nelle concessionarie europee a partire dalla fine di marzo. Il Suv si distingue per l’elevato numero di tecnologie, mai così efficienti.

Ford tiene in modo particolare a questo modello, ideale per chi si trova a viaggiare a lungo nel traffico cittadino: ““Ci poniamo l’obiettivo di agevolare coloro che trascorrono molto tempo guidando nel traffico, grazie all’incremento delle più innovative tecnologie di assistenza alla guida, e, attraverso l’introduzione del nuovo motore diesel Ford EcoBlue 2.0, abbinato alla trasmissione automatica a otto rapporti, di rendere la loro esperienza al volante più versatile e sostenibile. La nuova Edge sarà il nostro SUV più completo di sempre, in grado di incontrare le esigenze dei consumatori, che, oggi, sono sempre più interessati al segmento dei SUV, in costante crescita” – ha sottolineato Roelant de Waard, Vice President, Marketing, Sales and Service di Ford Europe.

Ford Edge 2018: motori per garantire potenza ed efficienza

Ormai da tempo Ford è al lavoro per garantire un basso impatto ambientale con i suoi propulsori, ma con un occhio ai consumi.

A bordo di Edge è possibile avere il nuovo motore diesel biturbo Ford EcoBlue 2.0, che garantisce la potenza, la coppia e le performance di un motore di maggiore cilindrata insieme a consumi ottimizzati e basse emissioni di CO2, qualità tipiche dei motori più compatti. La casa automobilistica per la prima volta ha deciso di introdurre una versione biturbo, in grado abbinare la potenza agli stanadard degli Euro 6.

Il nuovo motore biturbo Ford EcoBlue 2.0 da 238 CV Edge è abbinato alla trazione integrale intelligente di Ford (Ford Intelligent All Wheel Drive), che ottimizza la coppia ai bassi regimi. Rumori e vibrazioni sono quindi decisamente ridotti.

Ford Edge 2018: le tecnologie di sicurezza disponibili

Anche Ford, come molte altre case automobilistiche, tiene in modo particolare alla sicurezza dei propri clienti. Proprio per questo all’interno di Edge saranno disponibili diversi sistemi adatti a questo scopo.

Il Post-Collision Braking è pensato per ridurre l’entità di un impatto in caso di una collisione secondaria. Il dispositivo è infatti in grado di agire sui freni qualora dovesse verificarsi un tamponamento. Guidatore e passeggeri possono quindi sentirsi più tranquilli durante i loro viaggi.

Gli effetti di un sinistro possono essere meno forti grazie anche all’Evasive Steering Assist. La sua funzione è davvero innovativa. In presenza di veicoli in fase di rallentamento o fermi in maniera improvvisa è in grado di fermare la vettura in modo tempestivo. Tutto questo può avvenire grazie a un radar e una telecamera.

Non mancano nemmeno Adaptive Cruise Control Stop&Go e Lane Centring Assist, pensati per conservare la distanza di sicurezza dagli altri veicoli e mantenere il veicolo più centrato sul proprio tratto di strada.

Il parcheggio, una manovra che lascia spesso in ansia molti automobilisti, può inoltre essere realizzato con facilità usufruendo del supporto Perpendicular Parking, Side Parking Aid e Park Out Assist.