Fondazione Macaluso per l’Auto Storica firma una convenzione di affiliazione con il Club ACI Storico. In linea con gli obiettivi e le volontà della Federazione ACI e della Fondazione, l’accordo prevede una generale attività di sostegno e collaborazione. Ma anche importanti sinergie nelle attività di promozione e comunicazione di eventi a supporto e tutela del mondo del motorismo storico.

La camera delle meraviglie

La Fondazione ha tra l’altro, a giugno di quest’anno, inaugurato il rinnovato spazio alle porte di Torino. Un’autentica wunderkammer dedicata alla storia dell’automobile. Una “camera delle meraviglie” dove sono conservati gloriosi esemplari del motorsport, insieme all’officina per il restauro dell’auto storica. Senza dimenticare l’archivio e la biblioteca dell’automobile.

Un momento storico

“L’ingresso della Fondazione Macaluso in ACI Storico rappresenta un momento di straordinaria importanza non solo per il Club. Ma anche per il motorismo storico in generale. Inoltre, è un motivo di soddisfazione vedere che il progetto ACI Storico venga sposato da realtà importanti che hanno il nostro stesso obiettivo. Per meglio dire, quello di salvaguardare e promuovere storia, bellezza, tecnica e cultura di questo settore”. Questo il primo pensiero di Angelo Sticchi Damiani, Presidente ACI. “Un mondo – prosegue il numero uno di ACI – che va assistito e affiancato. E, che rappresenta anche un bacino di eccellenza per quanto riguarda l’artigianalità e le competenze. Un ringraziamento speciale va a Monica Mailander Macaluso e ai figli dell’indimenticabile Gino Macaluso”.

ACI e Fondazione Macaluso per aggiornare la conoscenza dell’auto storica

“Questa partnership rafforza il legame che ci lega storicamente ad ACI Storico. La valorizzazione storica dell’automobile, la trasmissione della sua memoria, delle competenze e dell’ingegno verso le nuove generazioni sono anche i pilastri della missione della Fondazione. Gli stessi obiettivi definiscono la progettazione con il Club Storico ACI, che ci vedrà impegnati fianco a fianco per aggiornare la conoscenza dell’auto storica in Italia e nel mondo”. Le parole di Monica Mailander Macaluso, Presidente della Fondazione Gino Macaluso per l’Auto Storica.