FlixBus
FlixBus

FlixBus torna a focalizzarsi su Milano per l’estate e lancia i primi collegamenti con Madrid. La capitale spagnola si aggiunge alle oltre 350 destinazioni europee già connesse con il capoluogo lombardo. Si riconferma hub privilegiato in Italia del network intercity più esteso al mondo. Sia per chi deve spostarsi all’interno dei confini nazionali sia per chi desidera recarsi all’estero.

FlixBus, le rotte interazionali

Milano è sempre più al centro degli investimenti di FlixBus. In linea con la sempre maggiore attrattività del capoluogo, che nel 2018 ha registrato il 10% di turisti in più rispetto al 2017, il leader europeo dei viaggi in autobus lancia nuove connessioni con otto nuove destinazioni. Madrid e Bilbao in Spagna, Bordeaux, Tolosa, Bayonne e Colmar in Francia, Yverdon les Bains e Montreaux in Svizzera e Bled in Slovenia. Vengono inoltre potenziate le tratte con numerose destinazioni del continente. Tra le grandi città europee, Parigi è connessa fino a cinque volte al giorno. Barcellona, Berlino e Vienna fino a due. Si consolida, inoltre, notevolmente il corridoio Milano-Costa Azzurra. Nizza si raggiunge ora fino a dieci volte al giorno, Cannes fino a cinque e Marsiglia fino a tre.

Le linee estive per l’Italia

FlixBus riattiva inoltre, in occasione dell’estate, le corse speciali in partenza da Milano per le località di mare più gettonate dai Milanesi in Liguria, Riviera Adriatica e lungo la Costa degli Etruschi, in Toscana. In Liguria, sarà possibile raggungere tutta la Riviera di Ponente da Vado Ligure a Ventimiglia, passando per Spotorno, Noli, Varigotti, Finale Ligure, Pietra Ligure, Loano, Borghetto Santo Spirito, Ceriale, Albenga, Alassio, Laigueglia, Marina di Andora, Diano Marina, San Lorenzo al Mare, Arma di Taggia e Sanremo. Per la Riviera Adriatica, sono disponibili connessioni con Lignano (raggiungibile a Sabbiadoro, Pineta e Riviera), Lido di Jesolo, Eraclea Mare, Caorle (raggiungibile in centro, a Porto Santa Margherita e Lido Altanea) e Bibione, mentre in Romagna si arriva a Lido di Classe, Lido di Savio, Cervia, Cesenatico, Rimini, Riccione, Misano Adriatico e Cattolica, oltre che al parco divertimenti di Mirabilandia. In Toscana, infine, si possono raggiungere Viareggio, Cecina, Marina di Bibbona, Donoratico, San Vincenzo, Piombino, Follonica e Castiglione della Pescaia.