Bloovery

L’uomo che regala un mazzo di fiori, spesso, è un’eccezione. Perché le donne amano i fiori, gli uomini amano tutto tranne che piante e fiori. Ma spesso l’amore tra due persone si manifesta anche in tanti altri contesti, pratici e meno pratici. E ricevere dei fiori, sappiatelo, è cosa gradita. Ora, però, rimane da chiedersi: come fare a far recapitare fiori in questo momento? Non ho tempo e modo di andare da fioraio.

Bloovery
Bloovery

Bloovery, il concetto dei fiori

Regalare dei fiori è cool. Piace, acchiappa. Le donne gradiscono. Gli uomini esercitano. E lo fanno anche comodamente. E poi, si sa, cosa fa più breccia nel cuore delle donne di una rosa rossa? Essere romantici, ai giorni d’oggi, è possibile ed è anche un piacere. Basta registrarsi su Bloovery e il gioco è fatto. Fiori a domicilio dal proprio smartphone in modo semplice e veloce.

Bloovery
Bloovery

Distinguersi dalla massa

Un modo anche per distinguersi dalla massa e diventare unici. Incredibili. Agli occhi delle donne, ovviamente. E l’amore, si sa, ha mille sfaccettature. Perché per regalare fiori non è necessario che si faccia solo alla persona amata. Ci sono anche fratelli e sorelle. Figli e figlie. Mamma e papà. Persone uniche. Alle quali inviare pensieri unici. Ecco perché nasce Bloovery, il servizio che aiuta le persone a comunicare meglio le proprie emozioni attraverso i fiori. Ad oggi esiste un App per iOs e un ChatBot su Facebook Messenger (il primo chatbot di e-commerce in Italia) e le consegne sono previste a Milano e nell’hinterland. Per saperne di più, cliccate qui.

Bloovery
Bloovery

Buzzoole