Paul Walker, foto Photopin
Paul Walker, foto Photopin

Fast and Furious è uno dei film di maggiore successo degli ultimi anni; una serie, arrivata fino al settimo appuntamento, che vede in Vin Diesel e Paul Walker i due attori principali. La precoce morte del giovane attore americano è stata, involontariamente, una valvola di sfogo per un maggiore successo per la serie, anche se tra corse mozzafiato in auto e gli occhi seducenti di Paul Walker, non ce n’era molto bisogno.

Paul Walker, foto Photopin
Paul Walker, foto Photopin

Fast and Furious è una saga cinematografica sulle corse e battaglie di auto che narra le gesta dei personaggi cinematografici Dominic Toretto (Vin Diesel) e Brian O’Conner (Paul Walker). Distribuiti dalla Universal Studios, si sviluppano dal 2001 al 2015, data di uscita del settimo capitolo annunciato (Fast & Furious 7). Nonostante la morte di Paul Walker, Vin Diesel ha annunciato che ci sarà un’altra trilogia pianificata partendo con Fast & Furious 7, 8 e 9]. Dwayne Johnson ha espresso interesse per futuri film della serie e ha dichiarato che in nessuno dei capitoli che seguiranno al settimo, comparirà più la figura di Brian O’Conner (Paul Walker appunto), morto il 30 novembre 2013 in un incidente d’auto.

SHARE
Previous articleNapoli: il tweet spazzatura di Sara Tommasi
Next articleEcco chi è il Più Grande Pasticcere
Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...