E’ ormai trascorso quasi un anno dalla scomparsa del conduttore, che ha lottato a lungo contro un male incurabile.

Fabrizio Frizzi: una passione instancabile per la Tv

Non sono tanti i personaggi Tv in grado di farsi apprezzare dal pubblico in modo trasversale. Fabrizio Frizzi nel corso della sua lunga carriera sul piccolo schermo è però riuscito appieno nell’intento. Grandi e piccoli trovavano infatti serenità nel suo modo di fare scanzonato e nel suo sorriso genuino, caratteristiche che lui non ha mai abbandonato nemmeno nei momenti più difficili.

Questo suo modo di agire è stato determinante anche nel periodo difficile della malattia e lo ha spinto a fare il possibile per tornare in onda il prima possibile alla guida di uno dei programmi per famiglie più amato,L’Eredità“.

Impossibile non ricordare la sua ultima apparizione televisiva, risalente al 25 marzo di un anno fa, proprio il giorno prima della sua scomparsa. Il quiz era registrato, ma pur non essendo in perfette condizioni fisiche lui ha fatto sempre il possibile per non mancare. Dedicarsi al lavoro gli permetteva infatti di distrarsi e non pensare alla paura che la malattia aveva inevitabilmente fatto nascere in lui.

Il suo ultimo saluto era stato semplice ma incisivo, anche se nessuno si sarebbe immaginato che sarebbe stato l’ultimo : “Buona serata, la linea al Tg1, ci vediamo domani” – aveva detto. Suona però quasi come un triste presagio la parola che il concorrente aveva dovuto indovinare nel corso del gioco “La Ghigliottina”, ovvero “ferito“.

Fabrizio Frizzi: il grande amore per Carlotta e una gioia di nome Stella

Frizzi ha vissuto un lungo rapporto, culminato anche con il matrimonio, con Rita Dalla Chiesa. Il conduttore ha però raggiunto la vera serenità sentimentale quando non era più giovanissimo al fianco della giornalista Carlotta Mantovan.

I due, nonostante 25 anni di differenza, erano legati da un rapporto davvero simbiotico. Davvero singolare il modo in cui si sono conosciuti per la prima volta, quando nessuno dei due immaginava il destino che li attendeva. Carlotta era concorrente a Miss Italia, mentre lui era il conduttore della manifestazione.

A ricordare quei momenti è proprio la giovane: ” In quell’edizione ero solo una concorrente, ci siamo ritrovati un anno dopo – ha ricordato – Avevo uno spazio all’interno della sua trasmissione, ci siamo conosciuti più a fondo ed è nata la storia che tutti sapete. Fabrizio era come lo vedevate. Un gentleman e con questo ho detto tutto”.

Il loro fidanzamento è durato ben 12 anni, coronato dal matrimonio celebrato a ottobre del 2014. Un anno prima la coppia aveva accolto l’arrivo della piccola Stella, a cui Frizzi era davvero legatissimo. Davvero commoventi le parole che il conduttore aveva pronunciato quando stava provando a lottare con il brutto male che lo aveva colpito: “Combatto. Se guarirò racconterò tutto nei dettagli, perché diventerò testimone della ricerca – ha raccontato a “La Repubblica”-. Ora è la ricerca che mi sta aiutando. Colgo di nuovo l’occasione per ringraziare i medici che mi hanno curato e quelli che continuano a seguirmi”.

Anche in questi mesi in cui ha dovuto imparare a convivere con la mancanza del suo Fabrizio, Carlotta non ha perso la sua riservatezza. La 36enne si è infatti tuffata sul lavoro, ma nel tempo libero è ovviamente tutta per la sua Stella e per la sua grande passione: i cavalli.

View this post on Instagram

Sunset on the beach 💗💗 #sunset #beach #summer #sea #sun

A post shared by Carlotta Mantovan (@carlottamantovan2612) on

Fabrizio Frizzi: l’amore indissolubile di Rita Dalla Chiesa

Prima dell’incontro con Carlotta, Frizzi ha avuto un altro amore che ha occupato gran parte della sua vita, quello con Rita Dalla Chiesa. Anche se i due si erano lasciati ormai da tempo, erano riusciti a mantenere buoni rapporti.

La conduttrice, in modo particolare, non ha mai nascosto un sentimento mai sopito per l’ex marito. E’ stata lei stessa a raccontarlo in una recente partecipazione a “Domenica In”: ” Fabrizio è stato il vero amore della mia vita, quello con la A maiuscola. Credo che l’amore della vita sia uno. Certo, puoi avere altre storie che dicono altre cose, puoi avere tutte le storie della vita che vuoi, magari anche con persone molto valide, però l’amore nella vita è uno, e per me era lui”.

La scomparsa del conduttore ha segnato in modo indelebile anche la giornalista: “Carlotta ​è stata la donna che è sempre stata più sicura dell’amore che aveva per Fabrizio, e che tuttora ha per Fabrizio. E io non sono mai stata gelosa di lei, anzi sono sempre stata felicissima per loro. Da quando Fabrizio non c’è più, vivo una vita diversa, qualcosa si è chiuso. Ma lui è sempre lì, c’è sempre, con tutti noi”.

L’intervento dell’ex conduttrice di “Forum” non ha mancato di suscitare polemiche e critiche. In questi mesi, infatti, sono state diverse le interviste rilasciate da Rita per ricordare il legame con l’ex. Molti però reputano inopportuno questo suo modo di agire perché non rispettoso della vedova e della sua bambina.