FullSizeRender

Un nuovo marchio totalmente italiano, con prodotti a prezzi non sono proibitivi, ma importanti. Nasce EXPEN$IVE, per chi cerca novità, freschezza e bellezza nella semplicità. Ne abbiamo parlato con Emilio Quinto, cofondatore e detentore del marchio.

IMG 2428

Come nasce l’idea di EXPEN$IVE?

EXPEN$IVE Nasce dal desiderio di realizzare prodotti di qualità senza temere di chiamarli con il giusto nome. Oggi il costo di un bene è tabù, gli oggetti costosi vengono demonizzati ma al contempo desiderati. Si cade talvolta nell’assurdo di spendere molto per qualcosa che in realtà vale poco, si acquista per fregiarsi della spesa sostenuta.

IMG 2415

Che cosa vi distingue da altri marchi già esistenti?

A differenza di marchi simili al nostro, cerchiamo di proporre qualcosa che non ci vergogniamo di definire costoso, ma costoso perché ben fatto. Vogliamo che si torni ad apprezzare le cose per quelle che sono, non per quello che rappresentano, per questo il nome del brand vuole anche essere una provocazione.
I nostro capi EXPEN$IVE sono minimal dal punto di vista del design ma curati in ogni dettaglio, dal packaging, alla personalizzazione con le iniziali dell’acquirente. I prezzi dei nostri prodotti non sono proibitivi, ma importanti, soprattutto per il periodo che stiamo vivendo: tshirts e felpe basic non superano rispettivamente 100€ e 150€.

IMG 2324

Qual è il vostro core business? Solo t-shirt o cosa? Ci spieghi cosa fate?

Per il momento, viste le importanti spese sostenute, legate alla registrazione del marchio, della progettazione e realizzazione dei primi capi, il nostro core business è legato alla sola produzione di t-shirt e felpe. Pochi colori, pochi modelli, fatti bene. Nel futuro prossimo contiamo di ampliare la scelta introducendo nuovi capi.

IMG 2414

Giovani e non: a chi vi rivolgete?

Il nostro target è quello dei giovani, attenti come non mai a ciò che indossano. Non parlo di età anagrafica, per noi giovane è ben di più. È chi cerca novità, freschezza, bellezza nella semplicità; per noi giovane è chi ha cieca fiducia nel futuro senza averne alcun apparente motivo. Le rifiniture artigianali dei nostri capi non li rendono prodotti per la massa, la nostra clientela è ridotta e in un certo senso selezionata. Da qui ad un anno comprare una nostra t-shirt o felpa sarà impresa ardua, per questo crediamo che la campagna crowdfunding riscuoterà successo, permetterà ai primi che crederanno in noi di mettere le mani su qualcosa che abbiamo fiducia diventi un must have difficile da reperire. Un po’ quanto succede con le adidas yeezy o le collaboration Supreme. Inoltre a chi ci sosterrà su Kickstarter offriremo prezzi molto vantaggiosi.

IMG 2947

Qual è il vostro obiettivo per il futuro?

Nell’ultimo mese abbiamo presentato i nostri prodotti ad una ristretta cerchia di influencer e persone “giovani” e stiamo raccogliendo buoni feedback. A settembre andranno in produzione le nostre felpe e nel contempo inizieremo una campagna su Kickstarter con la quale vorremmo far conoscere il nostro brand ad una cerchia più larga. Siamo fiduciosi di raccogliere con il crowdfunding 10.000 euro con la quale finanziare una parte della produzione del campionario. Intanto, per tutti coloro che fossero interessati, trovate i nostri capi in due store, a Cinisello Balsamo in via Carducci 26 e a Bresso via Vittorio Veneto 12. Tuttavia a partire da Settembre sarà possibile acquistare in tutta Italia attraverso la nostra pagina Instagram

Di Luca Talotta

Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *