Dove.it
Dove.it

Dal volo in prima classe ad una cena sott’acqua, passando per una notte in un hotel di ghiaccio ad un corso da sommelier in un castello. Sono tante le esperienze da lusso da provare in viaggio almeno una volta nella vita che tuttavia sembrano irraggiungibili per questioni di budget. In molti casi mettere da parte i soldi per un viaggio da sogno sembra un’impresa impossibile. Eppure, basta avere i giusti alleati. Ad esempio, vendere casa senza commissioni di agenzia permetterebbe di risparmiare in media 5.769 euro. Lo rivela Dove.it.

L’analisi di Dove.it

L’innovativa agenzia immobiliare sta rivoluzionando il settore del Proptech con la formula “zero commissioni” per chi vende il proprio appartamento, a differenza delle tradizionali agenzie che generalmente trattengono il 3% sul prezzo di vendita. La cifra risparmiata potrebbe dunque essere reinvestita per realizzare un sogno in viaggio e concedersi un’attività fuori dal comune. Dove.it ha selezionato 5 esperienze di lusso da fare in vacanza, vendendo casa senza commissioni di agenzia.

Una cena sott’acqua alle Maldive

Anche il cibo può essere gustato in un ambiente tanto fuori dal comune quanto straordinario. Alle Maldive, per esempio, sull’isola di Rangalifinolhu, l’Ithaa restaurant permette di pranzare e cenare sott’acqua all’interno di una sala dalle pareti e dal soffitto di vetro, circondati da coralli, pesci di ogni forma e colore e tartarughe marine. Un’esperienza simile si può vivere anche in altre isole dell’arcipelago come Hurawalhi, Huluwalu e Kihavah huravalhi, dove il ristorante Sea è famosissimo per la sua cantina incredibilmente fornita oltre che per l’esperienza sottomarina che offre.

Un safari alla ricerca dei “Big Five”

Il safari è una un’attività che, se fatta in maniera responsabile, permette di ammirare la natura in tutta la sua bellezza, immergendosi tra animali e piante, senza interferire con l’ecosistema. In questi casi, che ci si trovi in Tanzania, in Kenya o in Zimbabwe, di solito l’obiettivo principale è uno solo: scovare i “Big Five”, i cinque animali più pericolosi e maestosi dell’Africa, ossia il rinoceronte, l’elefante, il bufalo, il leone e il leopardo. L’importante è tenere gli occhi ben aperti! E per chi vuole fare un passo in più, esistono i safari alla ricerca dei “Big Seven”. Contano anche la balena e lo squalo bianco. Un’esperienza che è possibile fare in un solo luogo al mondo: il Parco Nazionale Addo Elephant in Sudafrica.

Un corso di sommelier in un castello francese

Sorseggiare un calice di rosso immersi tra i vigneti di un castello francese, sentire profumi e percepire aromi guidati da esperti sommelier. Un’esperienza da vivere in molte zone di Francia, come nell’area di Bordeaux, a meno di cinquanta chilometri dall’Oceano Atlantico e in una delle aree vitivinicole più importanti di tutto il Paese, o nella Valle della Loira, terra di castelli dichiarata patrimonio dell’umanità dell’Unesco. Le fortezze e i palazzi che aprono le loro porte a chi vuole imparare l’elegante e delicata arte del vino sono tantissimi, dallo Château du Taillan allo Château de Minière. Lo fanno con corsi di alcune settimane o mesi, ma anche con singoli appuntamenti.

Un volo in elicottero sopra una metropoli

A volte le città possono essere dei veri labirinti, luoghi frenetici pieni di cose da fare e da vedere. Un modo per scoprirle davvero a 360 gradi? Cambiare punto di vista, dimenticandosi per una volta dei tour a bordo di autobus turistici o delle lunghissime camminate. In grandi metropoli come New York e Los Angeles, ma anche Tokyo e Sydney, c’è la possibilità di salire a bordo di un elicottero e ammirare le città dall’alto, lasciando a terra il traffico e la confusione. Superare i grattacieli e i monumenti, vedere da un punto di vista privilegiato l’enorme formicaio e portare a casa un ricordo unico e straordinario vivendo un’esperienza a decine di metri d’altezza. Chi non ha mai sognato di sorvolare l’Opera House o guardare negli occhi l’Empire State Building?

Un viaggio da sogno in treno

Per i più avventurosi, il viaggio può iniziare ogni giorno in un luogo diverso mentre ci si sposta a bordo di convogli storici e leggendari. Muoversi in treno regala un piccolo tocco retrò a tutta l’esperienza, soprattutto se lo si fa seguendo i percorsi che sono entrati nei libri di storia e dei romanzi. È il caso del Venice Simplon Orient Express, che da Venezia raggiunge Londra, passando per Vienna, Budapest e Parigi. Il tutto all’interno di vagoni Art Decò che sembrano portare indietro nel tempo. Nell’India Settentrionale c’è invece il Maharaja’s Express. Segue le antiche ferrovie lungo le vecchie strade commerciali attraversando il Rajasthan e il Gujarat, culture e luoghi che mostrano tutto lo splendore dell’India. Più che semplici viaggi in treno, queste sono vere e proprie crociere sulla terra ferma, con fermate per scoprire ogni luogo prima di tornare a bordo ed essere coccolati e viziati.