DAF fissa nuovi standard con una linea di veicoli completamente nuova: XF, XG e XG+. Nuovi modelli che offrono il massimo della qualità, un’efficienza del consumo carburante migliorata del 10%. Nonché una vasta gamma di funzioni per la sicurezza attiva e passiva e un livello superiore in termini di lusso nel design dei camion. La produzione inizia a ottobre.

DAF il primo produttore a sfruttare le nuove possibilità della Commissione europea

La Commissione europea ha introdotto un nuovo regolamento su masse e dimensioni con l’obiettivo di migliorare i termini di riduzione delle emissioni (CO2). Nonché sicurezza stradale e comfort di guida. DAF è il primo produttore di veicoli industriali in Europa a presentare una nuova generazione di veicoli che sfruttano al massimo le nuove possibilità offerte dal regolamento. I veicoli DAF di nuova generazione rappresentano un mix vincente di efficienza, sicurezza e comfort di guida senza pari.

DAF XF, da sempre leader dell’immagine

Sin dalla prima generazione, nel 1997, DAF XF è sempre stato un leader dell’immagine. Il preferito di tutti i clienti e il sogno di ogni autotrasportatore. Il numero di veicoli XF venduti ammonta a oltre 650.000 unità. Assicura qualità e redditività eccellenti ai clienti che li hanno acquistati in oltre 50 paesi del mondo. Diverse generazioni di XF sono state premiate come “International Truck of the Year”.

Modello XF di nuova generazione

Il modello DAF XF di nuova generazione ha la cabina con un livello di aerodinamica da leader del settore oltre alla massima efficienza energetica e alle minori emissioni di CO2 in assoluto. Rispetto al predecessore, il modello XF di nuova generazione ha il sedile di guida posizionato più in basso di 75 mm. Questa caratteristica consente una visione generale diretta senza pari, contribuendo a garantire una sicurezza da leader del settore. Soprattutto nei confronti degli utenti della strada solitamente meno visibili (pedoni, ciclisti, etc..). Il nuovo XF è dotato di un’eccellente altezza interna, che si colloca tra 1.900 e 2.075 mm a seconda della posizione all’interno della cabina.

Modelli XG e XG+ di nuova generazione

Oltre a XF, DAF presenta anche XG e XG+, creando così un nuovo segmento di mercato di classe superiore, che sfrutta al massimo il nuovo regolamento Masse e dimensioni. Oltre ai 160 mm aggiuntivi nella parte anteriore del veicolo, i due modelli sfoggiano ben 330 mm aggiuntivi nella parte posteriore della cabina. Una modifica che assicura la massima comodità in termini di spazio per lavorare, vivere e dormire. Il pavimento della cabina XG e XG+ è più alto di 125 mm rispetto al modello XF di nuova generazione. Mentre, il pianale semipiatto garantisce una combinazione ottimale di facilità d’accesso, con tre soli gradini, e una posizione di seduta ideale che assicura la massima visione diretta. L’abitacolo della cabina di DAF XG offre un’altezza interna compresa tra 1.980 e 2.105 mm e, grazie alla lunghezza aggiuntiva della parte posteriore, un’abbondanza di spazio interno.

DAF non teme rivali in termini di spazio

Tra i veicoli industriali sul mercato, il DAF XG+ non teme rivali in termini di spazio interno. L’altezza del tetto è persino maggiore, assicurando un’altezza interna massima di ben 2.200 mm. Il nuovo XG+ è il vero e proprio modello di punta di DAF e offre un livello di comfort e abitabilità inimitabile all’interno del settore. Con un volume di 12,5 m3, il DAF XG+ ottiene il 14% di volume in più rispetto all’attuale DAF XF Super Space Cab, già punto di riferimento in tema di spazio in cabina nel settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *