Culligan

L’acqua da bere deve avere due requisiti fondamentali: deve essere buona e salubre. Anche quella che esce dal rubinetto di casa. Quest’ultima è sicura, grazie ai costanti controlli a cui è sottoposta, ma anche sostenibile, in linea con la lotta all’inquinamento da plastica. E’ possibile migliorarla. Culligan in partcolare propone il depuratore a osmosi inversa Ac Slim. E’ la soluzione di punta per l’affinaggio dell’acqua domestica, testata microbiologicamente dall’Università di Bologna.

Ac Slim di Culligan

Con Ac Slim di Culligan, è possibile scoprire il piacere di un’acqua leggera, priva di cattivi sapori, odori ed eventuali sostanze inquinanti direttamente dal rubinetto di casa. La tecnologia dell’osmosi inversa rappresenta così la soluzione più avanzata e completa per il trattamento domestico dell’acqua potabile.

Filtraggio

Questo sistema di filtraggio prevede il passaggio forzato dell’acqua in verso opposto al naturale percorso attraverso una membrana semipermeabile, ovvero permeabile all’acqua ma non ai sali disciolti. Consente di rimuovere dall’acqua la quasi totalità delle sostanze in essa presenti, sia sospese che disciolte, compresi pesticidi, ormoni, composti chimici e particelle inquinanti più infinitesimali. L’acqua del rubinetto viene così separata in due flussi: l’acqua purificata da una parte e l’acqua scartata, contenente tutte le impurità e la maggior parte dei sali, dall’altra.

Risultato

Il risultato è un’acqua buona da bere e ottima per cucinare. E’ caratterizzata da un residuo fisso minimo, di qualità elevata pari alle migliori acque minerali in vendita, e personalizzabile in base alle esigenze di ogni famiglia. Infatti, grazie alla remineralizzazione “su misura” dell’acqua osmotizzata, è possibile regolare la salinità dell’acqua a seconda di gusti e necessità particolari.

In casa

Ac Slim di Culligan è un depuratore compatto, perfetto per adattarsi agli spazi più ristretti, come il sotto lavello o il sotto zoccolo della cucina. Grazie a soluzioni come Ac Slim di Culligan è possibile azzerare l’acquisto di bottiglie d’acqua in plastica, un’abitudine che comporta un enorme impatto ambientale sia in termini di emissione di anidride carbonica, che in relazione all’inquinamento da plastica. Taglio anche ad ingombri e fatica, evitando il trasporto di pesanti cassette e risparmiando spazio prezioso dentro casa.