Il Ristorante Sissi, foto Ufficio Stampa Martinengo
Il Ristorante Sissi, foto Ufficio Stampa Martinengo

Il Ristorante Sissi è uno dei più rinomati di Merano, nato nel 1991 in un piccolo edificio in stile Liberty, nel 1998 il ristorante venne trasferito in via Galilei 44 in quello che era il ristorante “Andrea”. Oggi il ristorante ha dieci tavoli + uno (il tavolo 11), una Stube, e una cucina che consente allo staff di lavorare serenamente e produrre una cucina raffinata. Lo Chef Andrea Fenoglio (1 stella Michelin), la cui vena creativa sembra non esaurirsi mai, riesce ad appassionare e stupire i clienti con i suoi piatti in equilibrio tra evoluzione e rispetto della tradizione. Soggiornando all’Boutique & Design Hotel ImperialArt e prenotando un pacchetto “Bel Piacere è Godere…” è possibile cenare in questo ristorante prestigioso e godere nel contempo del benessere offerto dalle Terme di Merano, di cui l’hotel è partner privilegiato. Il pacchetto prevede due notti in una delle camere di design realizzate da tre artisti locali; due ingressi VIP alle Terme di Merano; due prime colazioni presso il prestigioso Coffee Art, il Caffè dell’albergo, luogo d’incontro dei meranesi, che offre la possibilità ai propri ospiti di apprezzare al meglio il relax durante il soggiorno servendo la prima colazione fino alle ore 11.00; una cena al Ristorante Sissi dello chef Andrea Fenoglio menù Ottopiatti (bevande escluse). Inoltre l’offerta include la borsa delle terme contenente accappatoio, telo e ciabatte utilizzabili per tutta la durata del soggiorno. Infine, gli ospiti potranno usufruire dei vantaggi offerti dalla Merano Guest Card.

Hotel Bristol, foto Ufficio Stampa Martinengo
Hotel Bristol, foto Ufficio Stampa Martinengo

Boutique & Design Hotel ImperialArt:

Costruito nel 1899 come negozio di specialità gastronomiche, il sobrio edificio in stile liberty divenne poi sede del Caffè Westminster, caffè in stile viennese, “salotto” della città, in cui ogni sera veniva eseguita musica dal vivo al pianoforte e gli ospiti si intrattenevano in colte conversazioni. Nel 1971 fu radicalmente trasformato in un locale di tendenza degli anni settanta che, pur conservando tutto il suo fascino originario, rispondeva alle esigenze estetiche del tempo. Nell’autunno 2009 Alfred Strohmer, figlio di albergatori meranesi, ha maturato l’idea di realizzare qualcosa di particolare per la città di Merano. Grazie alla stretta collaborazione con la vicina galleria d’arte contemporanea, Merano Arte, e con la sua direttrice Herta Wolf Torggler, si è potuto affidare la realizzazione del progetto a tre artisti meranesi: Elisabeth Hölzl, Ulrich Egger e Marcello Jori, che hanno fatto dell’edificio un’opera d’arte. Anche la scelta dell’architetto, Harald Stuppner ha rivestito un’importanza determinante la riuscita del progetto. L’hotel, così ristrutturato, è stato inaugurato il 27 giugno 2010. Merano, vivace ed elegante cittadina che offre eventi artistici, musicali e di intrattenimento durante tutto l’anno, è la cornice ideale per l’ImperialArt. Partner PREMIUM delle Terme di Merano, l’hotel ImperialArt offre ai propri ospiti l’ingresso alle terme, dotandoli di un chip d’ingresso che permette di entrare ed uscire più volte al giorno senza limiti e di evitare i tempi d’attesa alle casse.

 

Il Ristorante Sissi, foto Ufficio Stampa Martinengo
Il Ristorante Sissi, foto Ufficio Stampa Martinengo