Si è portati a pensare che una crociera sia necessariamente un viaggio fortemente costoso. Questo era forse vero un tempo, quando erano pochi i viaggiatori che potevano permettersi questo tipo di vacanza. Oggi le cose sono molto cambiate, grazie alla disponibilità di compagnie che offrono crociere di ogni genere e propongono anche viaggi scontati. Peraltro oggi sono disponibili anche crociere di breve durata, che non si allontanano di molto dall’Italia, in modo da rendere l’intero viaggio decisamente più economico. Per chi invece desidera evitare di spendere troppo, senza rinunciare alle mete più esotiche, valutare le migliori offerte per le crociere Costa può essere un’ottima opportunità di divertimento a prezzo imbattibile.

Una crociera in offerta

In linea di massima una crociera può essere offerta a un prezzo da offerta per due precise ragioni: perché si tratta di un viaggio quasi pronto per partire, oppure perché stiamo parlando di crociere di breve durata, con solo un numero esiguo di scali, tutti nei pressi dell’Italia. Nel primo caso si tratta in pratica di offerte last minute; in pratica la compagnia ha già proposto da varie settimane la crociera ma ci sono ancora alcuni posti liberi. In questi casi abbassando il prezzo si ha la certezza di “riempire” la nave, del resto si fa così anche con altri tipi di opportunità, ad esempio con i voli arerei. Una crociera last minute può essere un’opportunità imperdibile per tutti coloro che non hanno problemi a lasciare il lavoro e gli impegni dall’oggi al domani, oppure per chi non ha ancora deciso cosa fare in vacanza ed è pronto ad imbarcarsi in un’avventura piacevole. 

Offerte per le minicrociere

Le minicrociere sono la vera novità degli ultimi decenni. Anche in passato c’era chi viaggiava fino ai Caraibi in nave o chi traversava l’atlantico per visitare i principali porti del nord America. Una minicrociera non è niente di tutto questo. Si tratta in pratica di un breve viaggio in nave, di 4-8 giorni, che tocca alcuni tra i maggiori porti del Mediterraneo, partendo dall’Italia. Il costo di tali crociere non è elevatissimo, visto che l’organizzazione non è così onerosa. Inoltre si deve anche considerare che costerà meno arrivare all’attracco della nave, per salpare in tempo. Al costo di una crociera in Giappone o tra le isole Antille si deve aggiungere il trasporto aereo, per una minicrociera nel Mediterraneo potrebbe essere sufficiente un breve viaggio in macchina o in treno per arrivare al porto di partenza.

Il costo di una crociera in offerta

Oggi si può partire per una crociera in offerta con meno di 500 euro, comprendendo nel prezzo il trattamento di pensione completa e il costo dell’alloggio per un minimo di 3-4 notti, fino ad arrivare a 7-9 notti, a seconda dei casi. Stiamo parlando di cifre non elevate, che si abbassano all’abbassarsi del numero di notti trascorse a bordo. In alcuni casi le escursioni sono calcolate a parte, ma non è sempre così. Tra le crociere in offerta dell’ultimo minuto sono disponibili anche crociere completamente all inclusive.