Se sei in possesso di un file PDF particolarmente pesante composto da testo e una serie di immagini può essere utile convertirlo in JPG. L’operazione può essere effettuata anche da utenti poco esperti. Sono necessari solo pochi minuti. Puoi scegliere di realizzarla attraverso specifiche applicazioni per Windows o grazie ad alcuni servizi disponibili online. Vediamo insieme come fare.

Convertire un file PDF in JPG su Windows

Se sei in possesso di un computer con sistema operativo Windows l’operazione è semplice. Può esserti utile allo scopo il software gratuito PDFill PDF Tools. Il programma consente di compiere diverse funzioni tra cui aggiungere watermark ai documenti, dividere e aggiungere pagine ai documenti ed effettuare scansioni.

E’ innanzitutto necessario scaricare il programma sul tuo PC accedendo al sito pdfill.com. Premi sul pulsante “Download now” presente sotto la dicitura “Get this tool online“. Poi clicca su “Download” nella pagina che si apre.

A questo punto fai clic prima su “Sì” e poi su “Next”. Accetta poi le condizioni d’uso del programma apponendo il segno di spunta accanto alla voce “I accept the terms in the License Agreement”. Clicca infine su “Next” per due volte consecutive e su “Install”. Concludi l’operazione premendoFinish” per portare a termine il setup.

Terminata l’installazione, potrai iniziare a utilizzare il programma non appena sarà comparsa l’incona specifica sul desktop. Dopo averlo aperto fai clic su “Convert PDF to images”. Nella finestra che si apre seleziona il PDF che vuoi convertire, metti un segno di spunta accanto a “JPG”. Clicca poi sul pulsante “Save as image” per indicare la cartella in cui esportare le immagini. L’operazione è completata.

Come convertire un file PDF in JPG online

In alternativa sono disponibili alcuni servizi specifici online  per effettuare la conversione da PDF a JPG. Puoi scegliere questa soluzione se il file non è di grande dimensioni o se preferisci non installare nuovi software sul computer.

Può esserti utile in questi casi l’applicazione “SmallPDF”. Puoi sfruttare le sue funzioni collegandoti al sito smallpdf.com: qui potrai trascinare direttamente nel riquadro al centro il file PDF che vuoi convertire dove è presente la scritta “Trascina il PDF qui“. Puoi eventualmente anche selezionare il file a cui sei interessato cliccando sul pulsante “Scegli un file” o prelevarlo direttamente dal tuo Droppox o da Google Drive.