Citroën
Citroën

Al Salone di Shanghai 2019, la Marca Citroën celebra 100 anni di audacia e innovazione al servizio del comfort e della libertà di movimento con lo sguardo rivolto al futuro e mostra. Presente da 27 anni, la Marca è un Costruttore storico in Cina. E’ il Paese che rappresenta il 2° mercato di Citroën nel mondo dopo la Francia. Oltre 113.000 vetture immatricolate nel 2018 e riveste un’importanza particolare. In un mercato in cui la concorrenza è particolarmente agguerrita, per il numero di costruttori e il ruolo giocato dal prezzo per le Marche generaliste, DongFeng Citroën affronta il 2019 carica d’ambizione, trainata dall’offensiva SUV con 3 modelli lanciati in meno di 2 anni, tra cui Nuovo SUV C3-XR in fase di lancio, la modernizzazione delle sue berline e la riorganizzazione della sua rete.

Offensiva SUV

Per rafforzare la sua presenza nel mercato dei SUV, il più importante in Cina, Citroën propone una gamma coerente di 3 SUV moderni e tecnologici. Sono stati tutti lanciati in meno di 2 anni. Grazie allo stile deciso e alle tecnologie moderne, Nuovo SUV C3-XR rappresenta un’offerta economica e versatile, al fianco del SUV C4 Aircross e del SUV C5 Aircross, due SUV dal design audace e dal comfort di riferimento. Nuovo SUV C3-XR, in fase di commercializzazione, arriva dopo un veicolo di grande successo, prodotto a Wuhan e già venduto in quasi 180.000 esemplari in Cina dal lancio avvenuto a fine 2014. Nuovo SUV C3-XR si rinnova fortemente nello stile. Conserva il suo aspetto moderno e l’abitabilità. Acquisisce in modo ancora più deciso la nuova identità Citroën. Offre maggiore personalizzazione, con i suoi dettagli colorati. Nuovo SUV C3-XR adotta nuove tecnologie, come il sistema d’infotainment HSAE associato a un touch screen da 9’’. Si riposiziona con prezzi più allettanti, mantenendo intatto il suo comfort d’utilizzo. Completa un’offerta per la fascia centrale del mercato, composta da SUV C4 Aircross e SUV C5 Aircross.

Lo stand Citroën

A Shanghai, Dongfeng Citroën propone uno stand che rispecchia la trasformazione della Marca, in cui il design si unisce al comfort nell’architettura e nei materiali. Sobrio, dinamico, accogliente e digitale allo stesso tempo, lo stand diventa un vero palcoscenico per Ami One Concept. In questo spazio di 900m2 i visitatori potranno immergersi nell’universo Citroën. Un’esperienza che propone un viaggio nel tempo attraverso due spazi dagli ambienti ben distinti dove s’incontrano icone del passato, modelli del presente e visione del futuro con una nuova esperienza globale di mobilità, grazie a un ecosistema digitale intuitivo e accessibile, rappresentato dal “Simulatore di Esperienza Cliente Digitale”.