Auto Usate
Auto Usate

Il mercato delle automobili usate negli ultimi tempi è tornato a segnare risultati positivi sotto l’aspetto delle compravendite ed Internet ha rappresentato uno dei canali più utilizzati dagli utenti. L’automotive su internet, soprattutto per il mercato dell’usato, ha fatto registrare novità piuttosto interessanti, prima fra tutte quella dei compro auto usate, vero fenomeno presente sul mercato italiano da poco tempo ma con già grossi numeri alle spalle. Il collaudato sistema dei compro auto usate permette a chi vuole i vendere un’automobile di farlo nel modo più semplice e veloce, senza correre il rischio di attendere mesi per vendere la propria auto usata con conseguente perdita di quotazione. Vendere l’auto su siti come http://www.soluzioneauto.it/ è una novità assoluta che sta riscuotendo grande interesse da parte dei privati anche perché queste società denominate compro auto stanno acquisendo sempre maggiore credibilità tra l’opinione pubblica grazie alla trasparenza delle transazioni ed il tutto seguendo la legge. A questo punto non ci resta che elencarvi 5 aspetti che possano descrivere al meglio l’attività dei compro auto usate:

  1. I compro auto usate sono attualmente il sistema di vendita della propria automobile più sicuro ed affidabile presente sul mercato: pubblicare annunci, mettere il proprio veicolo all’asta su siti specializzati o lasciare il mezzo in conto vendita presso una concessionaria espone il venditore a dei rischi. A seconda dei casi sopra esposti si va dal rischio di perdere tempo prima di poter recuperare la cifra della vendita fino a potenziali truffe.
  2. Non è obbligatorio definire la vendita una volta ottenuta la valutazione. Molti, infatti, sono convinti che farsi fare una quotazione online sul sito di un compro auto usate o nel corso del primo incontro fisico presso la sede costringa l’interessato a dover vendere l’auto. Niente di più sbagliato, non c’è nessun obbligo a carico del potenziale venditore.
  3. Il venditore non deve farsi carico di nulla, neanche dell’espletamento di pratiche burocratiche per la definizione della trattativa. Una volta accettata l’offerta degli addetti, un team di professionisti si occuperà di definire l’atto di vendita dell’automobile con il vecchio proprietario ed effettuare presso gli organi competenti le operazioni relative al passaggio di proprietà che materialmente avvengono nello stesso giorno.
  4. I compro auto usate effettuano pagamenti immediati una volta definita l’operazione di vendita. Non c’è attesa di ricevere il denaro spettante, nel momento stesso in cui vengono definite le pratiche burocratiche, l’addetto del compro auto effettua immediatamente il pagamento attraverso i metodi più sicuri e tracciabili, come bonifico bancario, contanti se l’importo rientra nei canoni di legge, o assegno circolare garantito dalla banca.
  5. Domanda spontanea: che fine fanno le autovetture acquistate dai compro auto? Vengono vendute a concessionarie e rivendite di stockisti che possono permettersi di acquistare grosse partite di automobili usate ottenendo prezzi concorrenziali e riuscendo a marginare dalla futura vendita.
SHARE
Previous articleNuova Peugeot 308: spirito tecnologico
Next articleBarbara D’Urso: i 60 anni della signora della Tv
Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...