Cepar, le auto più cercate dagli italiani su Google
Cepar, le auto più cercate dagli italiani su Google

Cepar Digital Agency, un’agenzia di Inbound e performance marketing guidata da Andrea Poretti, ha condotto un’indagine sulla base delle ricerche effettuate dagli italiani su Google nei mesi di luglio e agosto. In particolare grande attenzione è stata dedicata all’ecobonus auto 2020 che si è tradotta in un preciso trend di ricerca su Google. Tra le chiavi per cui gli italiani hanno dimostrato maggiore interesse ci sono “ecobonus auto agosto 2020“ e “incentivi auto 2020”.

Google, le ricerche

Sono poi aumentate anche le ricerche per “incentivo auto ibride 2020“ nel mese di Luglio-Agosto 2020. Questa chiave di ricerca ha registrato un +5.000% rispetto al bimestre Maggio- Giugno. Particolare enfasi nel Nord Italia e nel Lazio. Molte ricerche hanno poi riguardato le chiavi correlate “auto elettriche economiche”, “auto ibride economiche” e “auto ibride con ecobonus”. Hanno registrato rispettivamente, nel periodo preso in esame dall’analisi, un +90%, +250% e +5000%.

Le automobili più cercate

Google Trends segnala un’impennata sulle ricerche per Dacia Duster, Fiat Panda, Dacia Sandero, Jeep Renegade, Fiat 500X. Seguono Opel Corsa, Skoda Karoq e Volkswagen T-Roc. Attenzione anche per le case automobilistiche SEAT, particolarmente cercata da Marchigiani e Trentini, e Toyota, cliccatissima da Friulani, Lombardi, Laziali e Piemontesi. Boom di ricerche anche per Suzuki in Valle d’Aosta, Molise e Liguria e Hyundai Motor Company, che ha invece attirato l’attenzione in Friuli-Venezia Giulia, Sicilia, Abruzzo e Campania.

Dichiarazioni

Andrea Poretti, CEO di Cepar Digital Agency, ha così commentato:”Ecobonus e Super-bonus per auto elettriche e plug-in hanno riacceso, nei consumatori, la voglia di valutare l’acquisto di una vettura con basse emissioni. Siamo di fronte ad una rinnovata attenzione verso un tema importante, come è quello della sostenibilità ambientale. È un segnale positivo, che si traduce anche in un traino per il futuro del settore automotive, supportato dall’iniezione di capitale nella forma di incentivi su automobili elettriche, full hybrid e plug-in”.