Foto: Wikipedia

Carolina di Monaco festeggia oggi il 60esimo compleanno. La donna, dopo avere perso mamma Grace quando era solo una ragazza, resta vedova per la scomparsa del secondo marito, Stefano Casiraghi.

Carolina di Monaco: tre mariti e quattro figli

Sin da giovanissima Carolina di Monaco ha un legame strettissimo con la mamma, l’ammiratissima Grace Kelly. L’ex diva di Hollywood scompare però nel 1982 in seguito a un incidente stradale in cui si trovava con l’altra figlia, Stefania.

Qualche anno prima, nel 1978, la principessa si era sposata per la prima volta con il playboy Philippe Junot. Il matrimonio, però, era naufragato già due anni dopo. Non mancarono le critiche, invece, per la breve storia nata a giugno ’82 con Guillermo Vilas, tennista sciupafemminile. Al momento dell’addio lo sportivo, bravo a comporre versi, le dedicò addirittura una breve poesia.

Il grande amore per la giovane Carolina non tarda però ad arrivare. Il 29 dicembre 1983 arriva infatti il secondo matrimonio con l’imprenditore e campione di off shore, Stefano Casiraghi. I due formavano una delle coppie più invidiate dell’epoca. Da questo legame nascono tre figli: Andrea (1984), Charlotte (1986) e Pierre (1987). La serenità per la principessa dura però poco: il 3 ottobre 1990, infatti, l’italiano perde la vita in un incidente d’auto.

La donna continua però a ricercare la felicità perduta in un attimo. Per 5 anni si lega all’attore Vincent Lindon, un legame che sembrava solido ma non destinato a durare. Nel 1999 arriva il terzo matrimonio con Ernest August di Hannover, grazie all’autorizzazione ottenuta dalla Regina Elisabetta II. Nello stesso anno nasce la loro unica figlia, Alexandra. Le nozze sono poi naufragate a causa dei tradimenti di lui.

Carolina di Monaco: uno stile inconfondibile

Il passare degli anni ha lasciato inalterate lo stile che da sempre caratterizza la principessa. Raffinatezza ed eleganza non l’hanno mai abbandonata. Elementi che sono stati apprezzati negli anni anche dagli stilisti, che hanno confezionato per lei abiti da sogno.

Il rapporto più forte è quello stretto con Karl Lagerfeld, suo grande amico e direttore creativo per Fendi e Chanel. Un aspetto che è stato sempre apprezzato di Carolina di Monaco è stata certamente la versatilità. La principessa, infatti, sa essere raffinata sia con i look sportivi (tipiche sono le sue camice di seta corredate dai panama) sia con gli abiti eleganti tipici delle serate di gala.

Fino a poco prima dell’arrivo a Montecarlo di Charlene Wittstock, oggi moglie del fratello Alberto e mamma dei suoi gemelli, Carolina era considerata la premiere dama monegasca. Oggi la sua figura è più discreta, ma in grado comunque di catturare l’attenzione negli eventi più importanti. In queste occasioni abbiamo anche la capacità di vederla al fianco dei tre nipoti. A breve sarà nonna per la quarta volta: Beatrice Borromeo, moglie del figlio Pierre, è infatti in dolce attesa.

1 COMMENT