YUKO with Toyota diventa KINTO Share, acquisendo un nuovo look. Le vetture, la segnaletica, il sito e l’App hanno una nuova personalizzazione. Non cambiano invece le funzionalità della App. Mentre, alla flotta presente a Venezia si aggiunge la nuova Yaris Hybrid. KINTO Share oltre che a Venezia è ora anche nelle città di Milano, Bologna e Cesena.

Nella flotta anche la nuova Yaris Hybrid

A partire dal 2018, il servizio YUKO with Toyota è in continua crescita. Inoltre, grazie alla tecnologia Full Hybrid Electric Toyota sono state risparmiate 23 tonnellate di CO2. Con un totale di 700.000 km totali percorsi per più del 48% del tempo a Zero Emissioni. E, ora alla flotta elettrificata in servizio a Venezia si aggiunge la nuova Yaris Hybrid. Grazie ai consumi ed alle emissioni ridotte la nuova Yaris Hybrid renderà il servizio KINTO SHARE più rispettoso per l’ambiente.

L’inquinamento si contrasta anche con le piccole azioni

“Da un’idea di sviluppo della mobilità sostenibile è nata una stretta collaborazione con Toyota. Un’intesa che nell’arco di quasi due anni e mezzo ha prodotto eccellenti risultati. I clienti sono 4.000 e abbiamo circa 19mila noleggi. Questo vuol dire un ottimo risultato che ci onoriamo di aver portato a Venezia. Grazie quindi al Sindaco Luigi Brugnaro e a Toyota. Con loro, e con Eni, stiamo lavorando per la mobilità ad idrogeno. L’inquinamento atmosferico, le polveri sottili, il Pm10 si contrastano con tante piccole azioni. Il car sharing alimentato con energie green è una di queste”. Le parole dell’Assessore alla Mobilità Renato Boraso.

E’ l’inizio di un lungo percorso che fa leva sulla gamma elettrificata

“Il nostro car sharing di Venezia è attivo da circa 2 anni. Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti”. Il commento di Vincent Van Acker, Customer First and Innovation Director Toyota Motor Italia. “Venezia – prosegue – offre un sistema di trasporto complesso e diversificato e ci permette di sviluppare e testare nuove soluzioni di mobilità. Oggi conosciamo meglio le esigenze dei clienti, questo ci permette di ottimizzare le piattaforme e le offerte commerciali e la Customer Experience. Per questo abbiamo arricchito la flotta con la Nuova Yaris Hybrid. Siamo all’inizio di un lungo percorso che ha l’obiettivo di offrire servizi di mobilità complementari ed alternativi facendo leva sulla nostra gamma elettrificata”.

Un pensiero su “Car sharing ibrido, YUKO with Toyota diventa KINTO Share e cambia look”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *