Buion compleanno Alfa Romeo

Tanti auguri di Buon Compleanno Alfa Romeo! Il 24 giugno resta una data memorabile per tutti gli appassionati di motori, che si intreccia a doppio filo con la storia italiana. Oggi ricorre infatti il 110° anniversario dalla fondazione dell’Alfa Romeo, una delle case automobilistiche più apprezzate per la qualità e la cura dei dettagli che da sempre non mancano nei suoi modelli. E un evento così importante merita di essere celebrato a dovere.

E’ prevista infatti l’inaugurazione del nuovo sito del Museo Fratelli Cozzi. Il portale è stato completamente rinnovato e arricchito di contenuti e dell’esperienza vissuta in questi primi anni di apertura. Le informazioni interessanti non mancano, tra aggiornamenti generali, dati, curiosità, eventi e percorsi condivisi con aziende, scuole e università. La consultazione sarà ancora più semplice grazie a un nuovo concept grafico.

Davvero da non perdere poi un cassetto prezioso che custodisce l’ARCHIVIO. 

Buon Compleanno Alfa Romeo: l’omaggio dei Fratelli Cozzi

Non potevamo mancare a un momento così importante per noi e per tutti gli appassionati del Biscione. In questi mesi di chiusura abbiamo avuto l’occasione di confrontarci con giornalisti e appassionati di auto. Ancora una volta, abbiamo sentito un grande amore per questo brand, per queste auto, per questa pagina di storia italiana” – sono le parole di Elisabetta Cozzi.

Poter condividere in formato digitale i contenuti del Museo rappresenta così un’opportunità da sfruttare anche per chi non ha ancora avuto la possibilità di visitare di persona la location di Arese. Per arrivare al risultato odierno sono stati necessari due anni di lavoro davvero meticoloso. Ora è così possibile visualizzare foto, poster e documenti in modo semplice e immediato. L’azienda, anche in questo periodo difficile per il mondo dei motori, ha voluto guardare avanti e ha in serbo per il 2021 un nuovo modello, il Tonale, apprezzato in occasione della sua presentazione al Salone di Ginevra.

I file a disposizione sono migliaia. Oltre 1.000 le fotografie e 300 i poster di comunicazione che arricchiscono la collezione delle 60 Alfa Romeo. Non manca la possibilità di sfogliare gli elenchi della documentazione custodita. Una volta trovati i contenuti desiderati, studenti, ricercatori e giornalisti potranno contattare lo staff del museo per prendere visione del materiale direttamente nel Cozzi.Lab, “il cervello del museo”.

Un regalo davvero importante, che arriva proprio in occasione dell’importante traguardo raggiunto dal Biscione. Per l’occasione Ruoteclassiche ha lanciato un’iniziativa dedicata ai suoi lettori, regalando l’ingresso al Museo Fratelli Cozzi a dieci fortunati alfisti.

L’evento è stato ovviamente organizzato nel rispetto delle regole vigenti in materia di prevenzione Covid, fondamentali per preservare la salute di visitatori e collaboratori. Non mancherà anche un omaggio da parte di Mediaset, tramite un servizio speciale realizzato domenica scorsa, che andrà in onda dopo l’edizione delle 12.30 di Studio Aperto.